Divulgatore e sommelier, Filippo Bartolotta è uno dei maggiori esperti italiani di vino. Vediamo di conoscerlo meglio.

Definire Filippo Bartolotta come sommelier è davvero riduttivo. Già, perché lui del vino ha fatto la sua vita e non si limita semplicemente a degustarlo. Gira il mondo alla scoperta di vitigni poco conosciuti, poi torna in Italia e continua a girare, da nord a sud. Negli anni ha maturato un’esperienza davvero incredibile che gli ha permesso di raggiungere traguardi inaspettati.

Chi è Filippo Bartolotta

Classe 1972 (la data di nascita precisa non è conosciuta), Filippo dichiara di aver ereditato la passione per il vino dal nonno siciliano. Lui però è cresciuto tra le colline della Toscana. Ha studiato davvero molto per arrivare dov’è oggi: una laurea in Economia conseguita a Firenze, due Higher Certificate e due ulteriori anni di studi internazionali, uno presso l’Insitute of Higher European Studies di Den Haag in Olanda e uno incentrato sul vino presso il Wine and Spirit Education Trust di Londra.

Filippo Bartolotta
Fonte foto: https://www.facebook.com/thegrapetrotter/

Per quattro anni, a partire dal 1999, lavora presso il più importante museo al mondo dedicato al vino, Vinopolis, per poi far ritorno nelle aule, questa volta come docente. Insegna comunicazione, analisi sensoriale, storia e antropologia del vino e marketing territoriale presso atenei di prestigio come l’Università di Siena, la Bocconi di Milano ma anche la prestigiosissima Alma.

È il 2004 quando fonda Le Baccanti Tours, un’agenzia viaggi che si occupa di portare i turisti in giro per lo stivale provando esperienze prestigiose: dall’assaggio dei vini, alla ricerca del tartufo nelle Langhe, passando per la preparazione di formaggi tipici del territorio. A sceglierlo per la sua competenza e preparazione sono soprattutto i personaggi famosi come Dustin Hoffman, Emma Thompson, John Malkovich, Jessica Alba, Bryan Adams ed Eminem!

Nel 2010 conduce un Road Show The amazing Italian Wine Journey che lo porta in giro per il mondo (anche alla Casa Bianca), mentre nel 2014 fonda la scuola di cucina MaMaBlip.

3 curiosità su Filippo Bartolotta

– Della vita privata di Filippo non c’è traccia, nemmeno sul suo profilo Instagram e lo stesso si può dire del suo patrimonio economico.

– Nel maggio 2017 organizza una degustazione di ben 12 etichette italiane per i coniugi Obama. Ad accompagnarlo c’erano i piatti dello chef numero uno al mondo Massimo Bottura.

– Nel 2021 partecipa al programma televisivo di Rai 2 Dolce Quiz.

Fonte foto: https://www.facebook.com/thegrapetrotter/


Tutto su Damiano Carrara, il pasticcere di Bake Off che… si sposa!

Gegè Mangano, lo chef con la cucina pugliese nel cuore