Chi è Paolo Casagrande, lo chef del ristorante Lasarte di Barcellona

Paolo Casagrande, le tre stelle italiane nel cuore di Barcellona

Sono tre le stelle Michelin che Paolo Casagrande ha conquistato con il ristorante Lasarte di Barcellona dove coniuga sapientemente cucina italiana e spagnola. Volete sapere chi è?

Paolo Casagrande, originario del Veneto ma in giro per l’Europa da sempre, è uno degli chef italiani che si sono affermati nel panorama culinario europeo conquistando le tre stelle Michelin. Il suo ristorante Lasarte si trova a Barcellona e il menù unisce sapientemente la cucina spagnola e quella italiana. Conosciamo meglio Paolo Casagrande nella sua vita privata e professionale!

Chi è Paolo Casagrande?

Casagrande è nato a Conegliano Veneto in provincia di Treviso nel 1979. Fin da bambino, più che essere interessato alla cucina, amava guardare le donne della sua famiglia ai fornelli. È stato il padre a dissipare i suoi dubbi e a consigliargli di iscriversi all’Istituto Alberghiero di Vittorio Veneto, anziché fare il geometra.

Paolo Casagrande
Fonte foto: https://www.instagram.com/paolocasagrandetv/?hl=it

Passa poco tempo prima che la sua vocazione per la cucina emerga definitivamente. Dopo il diploma trascorre qualche anno a Londra dove oltre a imparare la lingua lavora in alcuni ristoranti stellati. Costretto a rientrare in Italia per la leva obbligatoria, l’anno seguente parte alla volta di Parigi.

Il suo interesse per la cucina spagnola nasce quasi per caso quando lo chef per cui lavorava gli presenta Martin Berasategui. Lo preferisce all’alternativa di lavorare a New York non solo perché si trovava in Spagna, non troppo lontano da casa, ma anche perché a prima vista i suoi piatti lo hanno conquistato.

Dopo aver lavorato un anno al Lasarte di San Sebastien, Berasategui gli affida la guida del ristorante Abama a Tenerife, dove conquista la prima stella Michelin.

Si prende poi una pausa di un anno dallo chef spagnolo tornando in Italia dove inaugura come executive chef il Castadiva resort, una struttura di lusso sul lago di Como.

Torna in Spagna dopo poco meno di un anno (sempre su richiesta dello chef Martin Berasategui) e si mette alla guida del ristorante Lasarte di Barcellona con lo scopo di ottenere le tre stelle Michelin, arrivate 5 anni dopo, nel 2017, e mai perse!

Vita privata di Paolo Casagrande: moglie e figlia

Paolo mantiene sempre un certo riserbo circa la sua vita privata, non lasciando trapelare molte informazioni nemmeno sul suo profilo Instagram. È noto, tuttavia, che a Barcellona ha trovato l’amore: lì convive con la sua compagna Cristina per la quale ama molto cucinare. Insieme hanno avuto anche una bambina.

Cristina però non è stata l’unica donna nella vita dello chef. È la nonna a rimanere sempre nel cuore dello chef, soprattutto dopo la sua scomparsa nel 2017.

5 curiosità su Paolo Casagrande

• Nonostante il curriculum di tutto rispetto, non è noto quando guadagni lo chef. Il ristorante Lasarte, inoltre, appartiene allo chef Martin Berasategui.

• È possibile provare due tipi di menù fissi al suo ristorante: il menù degustazione e il menù Lasarte. Ma quanto costa mangiare al ristorante di Paolo Casagrande? Nel primo caso il menù si aggira attorno ai € 260 mentre il secondo costa poco meno, € 230.

• Il piatto che più lo rappresenta e al quale è più affezionato è la tartare di calamaro con uovo liquido e kefir.

• Lo Chef è stato ospite della finale della nona edizione di Masterchef Italia al fianco dei giudici Antonino Cannavacciuolo, Bruno Barbieri e Giorgio Locatelli.

• Nel tempo libero ama praticare qualsiasi tipo di sport.

Fonte foto: https://www.instagram.com/paolocasagrandetv/

ultimo aggiornamento: 05-03-2020