Ingredienti:
• 2 barbabietole
• 2 cucchiai di olio evo
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 20 min

Se siete alla ricerca di uno snack salutare, le chips di barbabietola cotte al forno sono la ricetta giusta per voi.

Abbiamo imparato che si possono preparare diversi tipi di chips di verdure oltre alle più classiche a base di patate. Quelle più scenografiche sono senza dubbio le chips di barbabietola, uno snack salutare semplice da preparare che si conserva a lungo.

Noi le abbiamo lasciate in purezza, condendole giusto con un pizzico di sale e pepe, ma se volete dare a questo ortaggio una spinta di sapore in più, allora provare le chips di barbabietola al rosmarino. Le chips di rapa rossa si cucinano al forno in circa 20 minuti e una volta fredde sono perfetta da sgranocchiare sul divano o da gustare per merenda. Ecco come prepararle in modo semplice.

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

chips di barbabietola
chips di barbabietola

Come preparare la ricetta delle chips di barbabietola

  1. Per prima cosa procuratevi delle barbabietole crude. Dopo averle lavate e sbucciate, riducetele a fettine molto sottili aiutandovi con una mandolina. In alternativa potete utilizzare un’affettatrice o, come ultima spiaggia, un coltello ben affilato.
  2. Riunitele poi in una ciotola e conditele con l’olio, sale e pepe e mescolate bene con le mani in modo da distribuirlo.
  3. Disponetele in un unico strato su una teglia rivestita di carta forno e cuocetele per 20 minuti a 200°C. Fatele raffreddare completamente prima di conservarle o servirle.

Potete anche preparare le chips di barbabietola precotta ma in questo caso è molto importante tamponare la barbabietola prima e le fettine poi con della carta da cucina in modo da assorbire l’umidità in eccesso. Per quanto riguarda la cottura invece, procedete per gradi senza perderle di vista perché potrebbero bruciarsi.

Le chips di barbabietola al rosmarino a cui abbiamo fatto cenno all’inizio, si preparano aggiungendo un rametto di rosmarino tritato insieme agli altri condimenti. Fidatevi, i due sapori si sposano alla perfezione!

Concludiamo lasciandovi le nostre migliori ricette con la barbabietola, un ortaggio sottovalutato ma molto versatile.

Conservazione

Le chips di barbabietole si conservano in un sacchetto di plastica o in una scatola di latta per una settimana.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2023 - PC

Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 24-12-2022


Mousse alla liquirizia, un dolce insolito

Per la Vigilia, preparate le tipiche zeppole di Natale