Cibo scaduto: un supermercato danese lo rivende!

Quello del cibo scaduto è problema piuttosto allarmante, soprattutto per i supermercati, per combatterlo arriva un negozio che lo rivende

chiudi

Caricamento Player...

Il cibo scaduto sarà il prodotto principale venduto dal supermercato danese WeFood: vi sembra un’assurdità? Lo spreco di cibo è un problema in molti Paesi, e soprattutto per molti supermercati. Sono infatti questi ultimi che si trovano a buttare via svariati prodotti alimentari perché si stanno avvicinando alla data di scadenza e di conseguenza nessuno è più disposto a comprarli. Anche quando la confezione è leggermente rovinata il prodotto rimane invenduto: viene da sè che lo spreco alimentare quotidiano è immane.

La Danimarca vuole combattere questo problema

Proprio per combattere questo fenomeno, in Danimarca ha aperto il primo supermercato che vende prodotti alimentari prossimi alla scadenza o appena scaduti.

Saranno venduti anche cosmetici nella stessa situazione, e tutti quei prodotti il cui aspetto estetico non è di prima scelta, e che non avrebbero mercato nella grande distribuzione organizzata convenzionale.

Il supermercato è stato chiamato WeFood ed è già operativo: l’innaugurazione è stata un evento nazionale, con la partecipazione anche della Principessa Mary.

WeFood è gestito da volontari, e se il supermercato durerà nel tempo e raccoglierà consensi, ne saranno aperti altri nel Paese.

L’idea è diventata realtà dopo che, grazie al crowdfunding, sono stati raccolti i fondi necessari all’avvio. Non è stato semplice nemmeno ottenere il permesso per poter vendere prodotti scaduti.

Il meccanismo è molto semplice: gli sconti si aggirano tra il 30% e il 50% rispetto al prezzo dello stesso prodotto venduto nella GDO tradizionale.

Fuori dal supermercato ci sono  molto spesso lunghe code di avventori, ma molto del valore del supermercato sta nel messaggio che vuole dare.

E’ assurdo quanto cibo sia semplicemente buttato via. E’ una cosa negativa per l’ambiente ed uno spreco di denaro.

Un supermercato come WeFood ci voleva ed è importante per combattere lo spreco di cibo”, ha commentato l’ex ministro Kjer Hansen.

Fonte foto: Pixabay