Ingredienti:
• 500 g di cime di rapa
• 2 spicchi d'aglio
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• 1 peperoncino secco (o fresco)
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 15 min

Le cime di rapa in padella e insaporite con aglio, olio e peperoncino sono un contorno delizioso e versatile, buono anche da gustare come piatto unico.

Oggi prepariamo delle deliziose cime di rapa in padella, che andremo a sbollentare e subito dopo a saltare con aglio, olio e peperoncino. Le cime di rapa sono un ingrediente con cui si possono realizzare tantissimi piatti, specialmente primi e contorni. Gli abbinamenti migliori con queste cimette sono le acciughe o la salsiccia, due ingredienti dal sapore deciso che contrastano alla perfezione con il gusto amaro della verdura. Provate anche voi questo contorno sfizioso e facile da preparare: vi sorprenderà!

Cime di rapa in padella
Cime di rapa in padella

10 ricette detox per tornare in forma

Come cucinare le cime di rapa in padella

  1. Per cominciare, vediamo come pulire le cime di rapa: eliminate i gambi duri e tutte le foglie troppo spesse e scegliete tutte le foglioline più piccole e le cimette tenere.
  2. Una volta fatto, sciacquate sotto acqua fredda corrente.
  3. Se le cime sono piccole e tenere potete passare direttamente alla cottura in padella, altrimenti fate sbollentare in acqua salata fino a quando non si saranno ammorbidite. Per pochi minuti (ne basteranno 5-6).
  4. In una padella antiaderente fate scaldare due cucchiai di olio extravergine e inserite anche l’aglio in camicia e il peperoncino.
  5. Quando l’aglio si sarà imbiondito aggiungete le cime di rapa e chiudete con il coperchio.
  6. Fate saltare per 5-10 minuti a fiamma vivace, inserendo anche il pepe e il sale e, al bisogno, aggiungendo 1-2 cucchiai di acqua.
  7. Servite le vostre cime di rapa saporite ben calde con un filo di olio extravergine a crudo ed eliminando l’aglio.

Se volete un contorno ancora più saporito vi consigliamo di sciogliere nel soffritto 2-3 acciughe, e solo dopo aggiungere le cime di rapa.

E se vi sono piaciute e volete scoprire altre ricette con le cime di rapa, provate le nostre fantastiche polpette con miglio e cime di rapa: vi conquisteranno fin dal primo assaggio!

Conservazione

Potete conservare questo contorno di verdura per massimo 2-3 giorni in frigo, in un apposito contenitore con coperchio. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

Leggi anche
Orecchiette con le cime di rapa, un piatto della tradizione pugliese tutto da scoprire
0/5 (0 Reviews)

Riproduzione riservata © 2024 - PC

Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 08-02-2024


Soffritto napoletano

Deliziosi bomboloni ripieni di crema