Le cime di rapa in padella e insaporite con aglio, olio e acciughe sono un contorno delizioso e versatile, buono anche da gustare come piatto unico.

Oggi prepariamo delle deliziose cime di rapa in padella, che andremo a sbollentare e subito dopo a saltare con aglio, olio e peperoncino, aggiungendo anche un pizzico di pangrattato. Le cime di rapa sono un ingrediente con cui si possono realizzare tantissimi piatti, specialmente primi e contorni.

Gli abbinamenti migliori con queste cimette sono le acciughe o la salsiccia, due ingredienti che con il loro sapore deciso contrastano alla perfezione con il loro gusto amaro. Provate anche voi questo contorno sfizioso e facile da preparare: vi sorprenderà!

Ingredienti per la ricetta delle cime di rapa saltate in padella (per 4 persone)

  • 500 gr di cime di rapa
  • 120 gr di acciughe sotto sale
  • 2 spicchi d’aglio
  • Olio extravergine di oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Peperoncino q.b.
  • Pangrattato q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 15′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Cime di rapa in padella
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/527695281331277286/

Come cucinare le cime di rapa in padella

Per cominciare, vediamo come pulire le cime di rapa: eliminate i gambi duri e tutte le foglie troppo spesse e scegliete tutte le foglioline più piccole e le cimette tenere. Una volta fatto, sciacquate sotto acqua fredda corrente e fate sbollentare le cime di rapa in acqua salata fino a quando non si saranno ammorbidite.

Prendete le acciughe sotto sale, sciacquatele e tagliatele a pezzetti grossolani, poi prendete uno spicchio d’aglio e rimuovete l’anima interna, infine tritatelo finemente. In una padella antiaderente fate scaldare due cucchiai di olio extravergine e inserite anche l’aglio tritato, lo spicchi di aglio in camicia, il peperoncino e metà delle acciughe. Una volta che le acciughe si saranno sciolte del tutto, mettete anche le cime di rapa e girate per bene.

Fate saltare per 5 minuti a fiamma vivace, inserendo anche il pepe e il sale. Aggiungete anche il resto delle acciughe e fate insaporire il tutto per bene, e quando mancheranno due minuti alla cottura, inserite anche un cucchiaio di acqua e una spolverata di pangrattato.

Servite le vostre cime di rapa saporite ben calde con un filo di olio extravergine a crudo. Buon appetito!

E se vi sono piaciute e volete scoprire altre ricette con le cime di rapa, provate le nostre fantastiche polpette con miglio e cime di rapa: vi conquisteranno fin dal primo assaggio!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/527695281331277286/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 08-01-2018


Deliziose ciambelline di manioca senza glutine

Bun di brioche alla cannella e datteri