Ingredienti:
• 10 cipolle di Certaldo (o Tropea)
• 8 pomodorini
• 8 foglie di basilico
• 2 l di brodo vegetale
• 5 tuorli
• 4 cucchiai di grana grattugiato
• sale q.b.
• pepe q.b.
• olio evo q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 30 min

Cremosa e ricca di sapore, la cipollata fiorentina non è la solita zuppa di cipolle. Provatela con i crostoni di pane e ve ne innamorerete.

La zuppa di cipolle è una di quelle ricette che fa storcere il naso ai più. Spesso infatti è davvero difficile andare oltre il sapore forte e l’odore lacrimevole che questo ortaggio ha da crudo. Tuttavia, se deciderete di preparare la cipollata fiorentina, scoprirete che le ricette con le cipolle non sono poi così male, tutto sta nel cucinarle nel modo giusto e nel scegliere la giusta varietà di cipolla.

A tal proposito, trattandosi di una ricetta toscana, la cipolla che andremo a utilizzare è quella del comune di Certaldo. Di forma rotonda e leggermente appiattita e dal colore virante al viola, la cipolla di Certaldo è l’ingrediente sine qua non questa zuppa non potrebbe chiamarsi cipollata fiorentina. Ovviamente, se non riuscite a trovare questo prodotto tipico, optate per una cipolla di Tropea, semplice da trovare tutto l’anno.

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Cipollata fiorentina
Cipollata fiorentina

Come preparare la ricetta della cipollata fiorentina

Vi starete probabilmente chiedendo cosa renda questa ricetta diversa da una qualunque zuppa di cipolle. La risposta sta negli ingredienti: non solo la cipolla di Certaldo ma anche l’aggiunta di tuorli d’uovo, pomodorini e pane abbrustolito fanno di questa ricetta un vero e proprio piatto tipico toscano.

  1. Per preparare la cipollata cominciate affettando le cipolle piuttosto finemente e facendole rosolare a fiamma dolce in un tegame di coccio insieme all’olio.
  2. Quando di saranno appassite, unite il brodo e i pomodorini e fate addensare per circa 30 minuti. Dovrete ottenere una consistenza cremosa.
  3. Regolate di sale e pepe, togliete dal fuoco e unite i tuorli e il parmigiano, mescolando bene.
  4. Profumate con le foglie di basilico fresco, distribuite nei piatti e completate con un giro di olio a crudo e una fetta di pane toscano abbrustolito in padella.

Amate le cipolle? Non lasciatevi sfuggire la zuppa di cipolle francese!

5/5 (1 Review)
TAG:
Idee per cena Primi piatti semplici

ultimo aggiornamento: 11-01-2021


Preparatevi a fare la scarpetta con il baccalà in umido

Dolci light: 10 ricette fantastiche per non rinunciare al dessert