Cocktail Americano: la ricetta del drink, origine e abbinamenti

Prepariamo l’Americano: ingredienti, ricetta e curiosità sul cocktail

Ingredienti:
• 30 ml di vermouth rosso
• 30 ml di bitter Campari
• soda
• ghiaccio
• scorza d'arancia
difficoltà: facile
persone: 1
preparazione: 10 min
kcal porzione: 190

Ingredienti e ricetta del cocktail Americano, un drink semplicissimo da realizzare e a base di soli prodotti italiani. Buona preparazione!

Il mondo dei cocktail è decisamente affascinante e come in cucina si fa sempre attenzione alla qualità di quel che si mangia, la stessa attenzione dovrebbe meritare anche quel che si beve. Oggi vi spieghiamo come preparare l’Americano, uno dei cocktail più conosciuti e apprezzati. Dovete sapere che questo drink è conosciuto anche con il nome di “Milano-Torino” e questo proprio per ricordare le origini degli ingredienti utilizzati: il Campari, infatti, è originario di Milano, mentre il Vermouth di Torino.

Vediamo subito tutti i passaggi per realizzare un drink perfetto per l’aperitivo!

Americano
Americano

Preparazione dell’Americano

  1. Innanzitutto riempite bene un bicchiere da cocktail con il ghiaccio. Aggiungete il vermouth rosso e il bitter Campari.
  2. Completate con una spruzzata di soda, mescolate con un cucchiaio da cocktail e guarnite con una fettina di arancia.

Servite e gustate immediatamente.

La storia e gli abbinamenti corretti

Come ogni ricetta che si rispetti, ci sono diverse ipotesi sulle origini. Nonostante gli ingredienti base di questa preparazione siano tutti italiani, il nome del cocktail ci porta per forza di cose oltre oceano. Questo perché la bevanda, secondo alcuni, deve il suo nome al pugile Primo Carnera, molto conosciuto negli Stati Uniti, dove si era guadagnato proprio il soprannome di L’Americano.

Secondo altri, invece, il cocktail fu ideato nel 1860 in quel di Milano e più precisamente al Gaspare Campari’s bar. Negli anni il successo del drink è aumentato esponenzialmente tant’è che anche il mondo del cinema ne ha parlato. Il film Americano Rosso di Alessandro D’Alatri ne è solo un esempio.

Durante l’aperitivo potete servire il drink con stuzzichini di ogni tipo. Per le vostre serate, invece, vi consigliamo di abbinare il cocktail con piatti di carne piccante o pesce affumicato. A voi la scelta!

In alternativa, potete provare il cocktail Hugo.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 07-06-2019

X