Ingredienti:
• 1 cestino di fragole biologiche
• 1 bottiglia di spumante secco di qualità
• 1 limone non trattato
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 00 min

Buono, raffinato e moderatamente alcolico, il cocktail con succo di fragole e bollicine è un successo senza fine, a patto che lo serviate quasi ghiacciato.

Quando la dolcezza naturale delle fragole e del loro succo, unito a un goccio di limone, incontrano un buon prosecco ghiacciato si crea il cocktail con succo di fragole e bollicine. Una bevanda primaverile, è questo infatti il periodo migliore per reperire fragole mature e profumatissime, un aperitivo elegante e piacevole per il profumo di fragole mature, perfetto per un’occasione romantica. Il sapore secco data dallo spumante si accosta egregiamente con la delicatezza di questo straordinario frutto, per la gioia di tutti i sensi.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Cocktail fragole e spumante
Cocktail fragole e spumante

Preparazione cocktail con succo di fragole e bollicine

  1. Per realizzare il cocktail con succo di fragole e bollicine serve, anzitutto, dello spumante ghiacciato che lascerete in frigo sino all’ultimo minuto. Prima, infatti, occorre preparare una classica macedonia di fragole.
  2. Lavate bene le fragole, delicatamente, in acqua fresca corrente. Togliete la rosetta di foglie e tagliatele a piccoli pezzi, mettendole, una dopo l’altra, in una bella ciotola trasparente.
  3. Aggiungete il succo di mezzo limone non trattato e lasciatele riposare per qualche minuto. Le fragole rilasceranno il loro prezioso succo dolcissimo che non ha bisogno di zuccheri aggiunti.
  4. Quando desidererete servire questo cocktail vi basterà portare in tavola dei calici di vetro nei quali metterete prima il succo di fragole e poi lo spumante, appena stappato e rigorosamente ghiacciato.
  5. A parte conservate le fragole, perfette da gustare sorso dopo sorso.

Se desiderate scoprire altre ricette di cocktail alcolici, potreste provare Sorbetto alcolico alla menta e limone

Conservazione

Semplice e di grande effetto questo cocktail potete realizzarlo anche molte ore dopo aver preparato la macedonia, purché abbiate cura di conservare la macedonia (come lo spumante) in frigo, sino al momento di servire e non oltre 1 giorno.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Aperitivo Cucina vegana

ultimo aggiornamento: 03-06-2017


Finger food melone e feta

Galinhada brasiliana