Ricetta del cocktail di gamberi in salsa rosa: un classico!

Prepariamo un classico: il cocktail di gamberi in salsa rosa

Ingredienti:
• 500 g di gamberetti surgelati
• 70 g di maionese
• 1 cucchiaio di ketchup
• 1/2 cucchiaio di salsa worchester
• sale q.b.
• insalata verde q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

La ricetta del cocktail di gamberi semplice è tra le più apprezzate da grandi e piccini. Ottima servita all’interno di un bicchiere: ecco come si prepara!

Alcuni ritengono il cocktail di gamberi in salsa rosa un antipasti un po’ troppo anni ’80. Di fatto, però, è tra quelli che non mancano mai, soprattutto durante le Feste. La preparazione è piuttosto semplice e potete scegliere se utilizzare gamberi o gamberetti, freschi o surgelati. Noi per comodità utilizzeremo dei gamberi, più grossi e carnosi, ma vi mostreremo anche come utilizzare dei prodotti surgelati.

Se volete un’idea carina, potete servire i gamberetti in salsa rosa all’interno di un bicchiere da cocktail, mettendo sul fondo un poco di insalata. In questo modo la grassezza data dalla salsa rosa verrà leggermente smorzata, ma allo stesso tempo il colore verde dell’insalata creerà un piacevole contrasto cromatico.

Cocktail di gamberi
Cocktail di gamberi

Come fare il cocktail di gamberetti in salsa rosa

  1. Come prima cosa occorre sbollentare i gamberi (o i gamberetti). Vi basterà tuffarli in acqua salata, e i tempi di cottura variano in base alla dimensione del gambero: i più piccoli saranno pronti in 5 minuti, i più grandi in 10. Vi consiglio comunque di seguirne la cottura in modo da non stracuocerli.
  2. Nel frattempo preparate la salsa rosa mescolando la maionese con il ketchup e la salsa worchester. L’ideale sarebbe preparare la maionese fatta in casa, il cui sapore è molto più delicato di quella comperata.
  3. Quando i gamberi saranno cotti, scolateli e raffreddateli sotto il flusso dell’acqua. Tamponateli con della carta da cucina quindi conditeli con la salsa preparata.
  4. Distribuite l’insalata nei bicchieri o nelle ciotoline, quindi completate con un cucchiaio abbondante di gamberetti. Vi consiglio di preparare il piatto poco prima di servirlo, in modo che l’insalata rimanga croccante.

Cocktail di gamberi surgelati

Se volete potete anche utilizzare dei prodotti surgelati, e anche se la resa sarà leggermente inferiore (il pesce fresco ha tutto un altro gusto) vedrete che riuscirete a portare in tavola un antipasto comunque buonissimo!

Per la cottura, vi basterà tuffarli in acqua ancora surgelati, ma volendo potete aspettare che si scongelino prima di cuocerli tirandoli fuori dal freezer con qualche ora di anticipo.

Se vi è piaciuto questo piatto, provate le nostre mini cheesecake salate al salmone!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 27-12-2019

X