Colomba pasquale senza lievitazione: il dolce tipico della Pasqua, anche col Bimby

Ingredienti:
• 3 uova
• 250 g farina manitoba
• 200 g zucchero
• 100 g burro
• 70 g latte tiepido
• la scorza di 1 arancia
• la scorza di 1 limone
• aroma di mandorla q.b.
• lievito istantaneo per pane q.b.
• 100 g zucchero a velo
• 1 albume
• 1 cucchiaio di farina di mandorle
• granella di zucchero q.b.
• mandorle tostate q.b.
difficoltà: facile
persone: 8
preparazione: 40 min
cottura: 40 min
kcal porzione: 350

Scopriamo insieme la ricetta della colomba pasquale veloce e senza lievitazione: per chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al tipico dolce.

Oggi prepariamo una fantastica colomba pasquale, un dolce tipico della tradizione italiana, immancabile durante i pranzi e le cene del periodo, e che sta alla Pasqua come il Panettone sta al Natale. Quella che vi proponiamo si ispira alla ricetta tradizionale, ma azzera il tempo di lievitazione, risultando più semplice e veloce da fare e diventando ideale per chi ha poco tempo, o magari ha deciso di cimentarsi all’ultimo minuto con questo dolce. Il risultato è soffice e goloso, e non ha nulla da invidiare alla colomba tradizionale!

Insomma, mettiamoci ai fornelli e scopriamo tutti i passaggi per realizzare questa squisita colomba pasquale fatta in casa senza lievitazione!

Colomba pasquale
Colomba pasquale

Preparazione della colomba pasquale facile e veloce

Separate i tuorli dagli albumi, montate a neve ferma questi ultimi, e metteteli da parte. Create una crema soffice sbattendo i tuorli e zucchero con uno sbattitore elettrico. Grattugiate la scorza di un arancio e di un limone. Aggiungete l’aroma di mandorla e unire il burro fuso ma raffreddato.

Sciogliete il lievito nel latte appena tiepido e unitelo. Unite la farina setacciata in 3 volte, sempre mescolando. Come ultimo passaggio unite gli albumi montati a neve, mescolando dall’alto verso il basso per non smontarli.

Versate il composto in uno stampo per colomba usa e getta in carta: potete comprarlo dal vostro fornaio, oppure cercarlo online. Infornate a 180 °C per almeno 40 minuti.

Per la glassa, unite lo zucchero a velo all’albume e la farina di mandorle, sbattendoli con una forchetta: il composto non deve risultare pastoso, ma neanche eccessivamente liquido, quindi eventualmente aggiustate le dosi.

Dopo 40 minuti, la torta dovrebbe essere asciutta: estraetela dal forno e spennellatela con la glassa che avete preparato in precedenza. Lasciatela solidificare all’aria, e arricchitela con la granella di zucchero, e le mandorle.

Ricetta della colomba pasquale col Bimby

Mettete nel boccale i tuorli con lo zucchero e montate a vel. 3 per 60 secondi. Aggiungete il burro, le scorze del limone e dell’arancia e l’aroma di mandorle e fate andare a vel. 3 per circa 40 secondi. A questo punto unite le farine, il latte e il lievito e continuate a vel. 4 per altri 3 minuti.

Pulite il boccale e mettete gli albumi. Montate con la farfalla a vel. 4 per 3 minuti e una volta che saranno belli spumosi, incorporateli al resto dell’impasto. Infornate a 180 gradi per almeno 40 minuti e una volta pronta, farcitela con la glassa di zucchero, la granella e le mandorle. Buon appetito!

Provate anche questa deliziosa pigna pasquale!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 08-03-2018

X