Trucchi in cucina per far lievitare il pan di spagna e ottenere una torta soffice e cotta a puntino: semplicemente deliziosa e irresistibile!

Il pan di spagna è la base della pasticceria alla quale non si può rinunciare. Tuttavia, resta la base per torte più difficile da preparare. Qual è il vero cruccio di questa ricetta tanto amata e così tanto odiata? La lievitazione. Riuscire a ottenere una consistenza soffice e un pan di spagna alto e saporito è una vera impresa. Il grande problema è che la ricetta originale, quella delle nostre nonne, non prevedeva il lievito. Come fare allora a preparare un pan di spagna alto e morbido? Vediamo tutti i consigli della nonna.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

COME FAR LIEVITARE IL PAN DI SPAGNA
Fonte foto: https://pixabay.com/it/torta-tradizionale-croazia-cottura-1745029/

Come far lievitare il pan di spagna: le regole fondamentali

Come prima regola bisogna scegliere delle uova fresche e a temperatura ambiente. Per un pan di spagna per 8 persone ne serviranno almeno 8.

Montate il bianco dell’uovo fino ad ottenere un composto quintuplicato di volume. Aiutatevi con una planetaria se richiede troppo sforzo. Aggiungete, poi, lo zucchero e continuate a montare. Il lavoro è piuttosto lungo e richiede circa 20 minuti. Potrà sembrare faticoso, ma questo è in assoluto il segreto numero uno per la riuscita del pan di spagna perfetto.

Il secondo segreto è quello di scegliere una farina povera di glutine. No, quindi, a farina di tipo 0 o manitoba. Setacciate almeno due volte la farina e la fecola. Questo passaggio è fondamentale per la preparazione una farina perfetta. A questo punto, se avete rispettato questi due passaggi, avrete in mano le chiavi per un pan di spagna alto e soffice.

Se vi sentite poco sicuri è ammesso il lievito, ma no a quello madre.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/torta-tradizionale-croazia-cottura-1745029/

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 07-03-2018


Due tecniche di cottura a bagnomaria: fornello e forno

Come riconoscere il pesce fresco al mercato?