Spremuta di agrumi: proprietà terapeutiche a 360°

Come fare un infuso vegan disintossicante

Spremuta di agrumi a base di arance e pompelmo per rinforzare il sistema immunitario, avere maggiore energia e contrastare i sintomi influenzali.

Con gli continui sbalzi di temperatura (ma non solo) è bene fare un pieno di Vitamina C con una spremuta di agrumi per rafforzare il sistema immunitario. Gli agrumi, in particolare le arance, sono un ottimo rimedio naturale contro raffreddore e influenza.

Il pompelmo, oltre a essere un valido alleato delle difese immunitarie, è ottimo per depurare l’organismo, migliorare la digestione e combattere la fatica. Vediamo come sfruttare al meglio i benefici degli agrumi tutto l’anno per contrastare stanchezza, cattiva digestione e sintomi influenzali.

spremuta di agrumi
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/150941024986153980/

Succo di pompelmo per dimagrire e rinforzare le difese immunitarie

Il pompelmo è un ottimo ingrediente per preparare delle bevande detox. Preparate un mix portentoso aggiungendo il limone e lo zenzero. Non solo avrete maggiore energia, ma riuscirete a contrastare al meglio i fastidi digestivi dopo un pasto pesante e affronterete al meglio raffreddore e influenza.

Ottimo anche il mix di pompelmo rosa e arancia. Con un buon succo o centrifugato di pompelmo è possibile depurarsi in un giorno dai grassi e dalle tossine in eccesso accumulate durante la giornata. L’importante è non esagerare con le dosi.

Per godere dei benefici del pompelmo, preparate dei mix con zenzero e mela per addolcirlo un po’. Se bevuto tre o quattro volte alla settimana vi aiuterà a mantenere la linea e a sentirvi più leggeri e allo stesso tempo più energici.

Sciroppo cremoso all’arancia contro i sintomi influenzali

Mettete in una pentola grande con un coperchio tre arance intere con la buccia tagliate a pezzi, 150 grammi di zucchero di canna, due cucchiai di cannella, un cucchiaino di zenzero e un litro di acqua. Lasciate cuocere a fuoco lento per circa 2 ore e poi frullate il tutto fino a ottenere una crema omogenea.

Potrete mangiare un po’ di questo preparato una o due volte al giorno per dare al corpo maggiore energia e protezione contro i sintomi influenzali.

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/150941024986153980/

Non perderti le altre golose ricette di Primo Chef, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy
Se ti è piaciuta la ricetta, condividila sui social!

ultimo aggiornamento: 14-03-2018

Elisa Mahagna

X