Ingredienti:
• 1 kg circa di carciofi medi
• farina q.b
• 2 uova
• 1 limone
• sale q.b.
• olio per friggere q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 20 min

Come fare un fritto di carciofi perfetto? Ecco le ricette per preparare i carciofi fritti con e senza pastella, da servire come contorno o antipasto.

I carciofi fritti sono un contorno molto semplice da preparare e perfetto da abbinare ad un buon secondo di carne. Oggi vi proponiamo due versioni di questa ricetta: una classica, la più utilizzata, che si ottiene immergendo i carciofi prima nella farina, poi nell’uovo (volendo anche nel pangrattato) prima di friggerli, una con la pastella, che si ottiene con farina e acqua. Ecco la preparazione dei carciofi fritti!

10 piatti detox per rimettersi in forma dopo le feste

Carciofi fritti
Carciofi fritti

La preparazione dei carciofi fritti

  1. Iniziate la preparazione pulendo i carciofi: eliminate le foglie esterne e le punte dei carciofi poi tagliateli a spicchi e metteteli in una ciotola d’acqua fredda con il succo di limone per non farli ossidare. Dopo un paio di minuti, scolate i carciofi e asciugateli con un panno da cucina pulito.
  2. Nel frattempo preparare in due diverse ciotole le uova sbattute e la farina. Prendete i carciofi, passateli nella farina, quindi nell’uovo.
  3. Friggete i carciofi in olio bollente, poi dopo qualche minuto sollevateli con la schiumarola, sgocciolateli dall’olio in eccesso e serviteli ben caldi.

Come fare i carciofi fritti con pastella

Potete anche cimentarvi nella preparazione della pastella e immergervi i carciofi prima di friggerli. In questo caso dovrete preparare una pastella unendo 150 grammi di farina, 300 di acqua e un pizzico di sale. Per la versione con l’uovo (ne basterà uno), diminuite la quantità di acqua, utilizzandone 200 grammi.

Leggi anche
Pastella perfetta: la ricetta e i consigli dalla A alla Z

Conservazione

Vi consigliamo di consumare i carciofi fritti per un giorno al massimo: potete riporli in frigorifero in un contenitore ermetico.

5/5 (1 Review)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2023 - PC

Carciofi

ultimo aggiornamento: 20-01-2023


Come fare lo zenzero candito? Tutti i trucchi e la ricetta per prepararlo a casa

Ragù di polpo, un gustoso sugo di pesce