Ingredienti:
• 1 kg circa di carciofi medi
• 300 g di farina 0
• 3 uova
• 1 limone
• sale q.b.
• olio per friggere q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Come fare un fritto di carciofi perfetto? Ecco le ricette per preparare i carciofi fritti con e senza pastella, da servire come contorno o antipasto.

I carciofi fritti sono un contorno molto semplice da preparare e perfetto da abbinare ad un buon secondo di carne. Oggi vi proponiamo due versioni di questa ricetta: la frittura in pastella e quella semplice a con farina o pane grattugiato. Voi quale preferite?

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Carciofi fritti
Carciofi fritti

Come fare i carciofi fritti in pastella

  1. Iniziate la preparazione pulendo i carciofi: eliminate le foglie esterne e le punte dei carciofi poi tagliateli a spicchi e metteteli in una ciotola d’acqua con il succo di limone per non farli ossidare.
  2. Dopo un paio di minuti, scolate i carciofi e asciugateli con un panno da cucina pulito.
  3. Preparate subito la pastella mescolando la farina con le uova sbattute e il sale.
  4. Passate i carciofi nella pastella e friggeteli in olio bollente fino a doratura.
  5. Sollevate i carciofi con la schiumarola, sgocciolateli dall’olio in eccesso e serviteli ben caldi.

Come fare i carciofi fritti senza pastella

Per questa preparazione, molto simile ai carciofi alla guidia, vi serviranno:

  • 1 kg di carciofi
  • farina o pane grattugiato q.b.
  • olio per friggere q.b.
  • sale q.b.
Carciofi alla giudia
Carciofi alla giudia
  1. Pulite i carciofi, eliminate le foglie esterne più dure, le punte poi tagliateli a metà, eliminate l’eventuale barbetta presente all’interno e tagliate a spicchi.
  2. Passate i carciofi nella farina o nel pane grattugiato poi friggeteli subito in olio ben caldo.
  3. Fate dorare completamente i carciofi, sollevateli con una schiumarola e adagiateli su di un piatto foderato con carta assorbente.
  4. Lasciate scolare l’olio in eccesso, salate e servite i carciofi fritti croccanti, buon appetito!

In alternativa, vi consigliamo di provare tutte le nostre ricette con i carciofi!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Carciofi

ultimo aggiornamento: 03-03-2018


Asparagi arrosto con feta, mandorle e aceto balsamico

Mini tartine con piselli