Ingredienti:
• 500 g di zucca gialla o rossa
• 90 g di pinoli o mandorle
• 1 cipolla bianca
• parmigiano grattugiato q.b.
• un ciuffetto di prezzemolo
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale e pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 20 min

Ricetta semplice e veloce per preparare il pesto di zucca e pinoli da utilizzare per condire la pasta o per arricchire crostini e bruschette.

La zucca è la protagonista indiscussa dell’autunno ed è perfetta per la preparazione sia di piatti salati sia di dolci. Oggi vediamo come preparare un gustosissimo pesto di zucca per condire la pasta o semplicemente da spalmare su crostini o bruschette di pane croccante.

Il pesto preparato seguendo questa ricetta è a base di zucca gialla, ma voi potete tranquillamente utilizzare anche la zucca rossa. Se volete, potete utilizzare il pesto subito dopo la preparazione, o conservarlo in frigorifero all’interno di un contenitore ermetico per un paio di giorni. Potete anche congelarlo all’interno di pratici contenitori in modo da averlo sempre pronto all’occorrenza.

9 ricette autunnali per la tua tavola

pesto di zucca
pesto di zucca

Preparazione del pesto di zucca gialla

  1. Per preparare il pesto di zucca iniziate sbucciando la cipolla, poi affettatela finemente e fatela rosolare a fuoco dolce in padella con un filo d’olio.
  2. Intanto pulite la zucca, privatela della buccia, dei semi e filamenti interni, poi tagliate la polpa a cubetti.
  3. Quando la cipolla sarà diventata trasparente unite anche la zucca tagliata a cubetti, salate, pepate, coprite con il coperchio e fate cuocere per 15-20 minuti con un po’ di acqua.
  4. Quando sarà diventata bella morbida spegnete il fuoco e trasferitela nel bicchiere del mixer con pinoli, parmigiano e prezzemolo.
  5. Iniziate a frullare aggiungendo olio di oliva a filo all’occorrenza e frullate fino a quando non avrete ottenuto una crema morbida e omogenea. Il pesto è pronto per essere utilizzato.

In alternativa, vi consigliamo di provare a preparare la zucca marinata e tutte le nostre ricette con la zucca.

Conservazione

Come già accennato, potete conservare il pesto di zucca in frigo per circa 3 giorni: verificate che sia sempre coperto con dell’olio, in modo da evitare la formazione di eventuali muffe. Potete anche congelarlo, già diviso in monoporzioni: durerà diversi mesi!

5/5 (1 Review)
Ricette autunnali Zucca

ultimo aggiornamento: 16-09-2017


Risotto ai fichi d’india: un primo piatto originale!

Ricetta delle caramelle mou fatte in casa con il Bimby: troppo buone