Fare in casa una pizza perfetta non è una mission impossible, anzi! Ecco tutti i trucchetti principali per un risultato perfetto

La prima cosa necessaria per una pizza perfetta, sono degli ingredienti di qualità e un’asse di legno apposita, sempre ben infarinata e non lavata con solventi e detersivi. Sembrano delle piccolezze, ma la  differenza si vede nel prodotto finito; per una pizza più digeribile usate meno lievito di birra possibile: bisogna solo avere il tempo di farla lievitare comunque a dovere, oppure preparate in casa il lievito madre.

Non lavate mai i contenitori in cui mettete l’impasto con detersivi chimici.

Un altro consiglio è quello di non usare il mattarello ma di stenderla con le dita, e se l’impasto tende a ritirarsi, lasciatelo riposare qualche minuto finchè non opporrà più resistenza.

Ovviamente a casa non avrete il forno a legna, ma anche con il forno elettrico si possono ottenere buoni risultati, migliorabili dalle piastre di argilla che si trovano in commercio.

Non bisogna esagerare con la quantità di pomodoro: deve essere solo un velo e lasciare intravedere parte della pasta.

Invece della mozzarella, usate la provola, lascerà la vostra pizza asciutta e saporita. Uno sbaglio che fanno in molti è quello di tagliarla con il coltello: è meglio tagliarla con le mani.

Il prosciutto va sempre essere messo quando la pizza esce dal forno, altrimenti si cuoce e rilascia un odore sgradevole.

Per evitare che le foglie di basilico fresco messo sulla pizza si secchino durante la cottura, immergetele per un istante nell’olio. Ricordatevi che basilico e prezzemolo vanno aggiunti solo alla fine della cottura e non durante.

Per provare qualcosa di leggermente diverso dalla classica pizza vegetariana, vi consigliamo la pizza integrale con verdure grigliate alla senape, la cui particolarità è il fatto che le verdure sono condite con della senape e del succo di limone, che esaltano al massimo le verdure

Fonte foto: Pinterest

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 03-06-2016


Come fare frittelle dolci al cocco facilissime

Come sostituire il soffritto per un’alimentazione più sana