Melanzane marinate all’aceto: perfette da servire come antipasto o per accompagnare secondi piatti di pesce o di carne.

Se avete voglia di un contorno di verdure light ma allo stesso tempo gustoso e saporito questa è la ricetta giusta per voi. Le melanzane marinate con aceto di vino bianco, aglio, olio ed erbe aromatiche sono un’idea fresca e stuzzicante per preparare le melanzane di stagione.

Come vedete gli ingredienti necessari per preparare questa ricetta sono veramente pochissimi, ma oltre a quelli base potete aggiungere, per insaporire le verdure, del pepe in grani o del peperoncino fresco tagliato a rondelle.

Ingredienti per preparare le melanzane marinate all’aceto (per 4 persone)

  • 4 melanzane lunghe
  • 2 spicchi di aglio
  • 80 ml di aceto di vino bianco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • erbe aromatiche (basilico, prezzemolo, menta) q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 20′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Come fare le melanzane marinate
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/423127327468540202/

Preparazione delle melanzane grigliate marinate

Per preparare le melanzane marinate iniziate iniziate lavando bene le zucchine poi mondatele e tagliatele a fette. Ponete una griglia antiaderente sul fuoco, scaldate e adagiate le melanzane sulla griglia. Fate cuocere le melanzane e terminate la cottura. Trasferite le melanzane su di un piatto e lasciatele raffreddare.

Passate ora alla preparazione della marinatura: in una ciotolina capiente emulsionate l’aceto, l’olio, le erbe aromatiche lavate e tritate e l’aglio tagliato a fettine sottili.

Trasferite le melanzane in una pirofila e condite con l’emulsione a base di olio e aceto. Coprite la pirofila con la pellicola trasparente per alimenti e lasciate riposare in frigorifero per un’ora prima di servire in tavola.

In alternativa potete preparare le melanzane crude marinate lasciandole riposare per 8 ore con sale e limone dopodiché vi basterà strizzarle, condirle con succo di limone, aglio, menta e olio di oliva e lasciarle marinare per un’altro paio d’ore.

Se vi piacciono le melanzane, potete anche preparare qualcosa di più particolare, come una torta al cioccolato!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/423127327468540202/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 25-07-2017


Prugne ripiene di formaggio di capra e miele: un antipasto dolce e salato

Come cucinare i ceci neri in insalata: conosciamo meglio il legume presidio Slow Food