Consigli e idee per un Nesquik fatto in casa

Come preparare un delizioso Nesquik fai da te con cacao, cioccolato e zucchero usando un semplice frullatore o il bimby.

Il Nesquik è un preparato al cacao facile da riprodurre e preparare in casa. Vi basteranno pochi ingredienti economici e facili da trovare, come cacao, cioccolato e zucchero. Quanto al metodo di preparazione potete utilizzare sia il classico frullatore a lame basse, oppure il bimby per un Nesquik fatto in casa veloce e buono.

Vediamo, dunque, come preparare al meglio un Nesquik quanto più simile all’originale seguendo alcuni preziosi consigli.

Nesquik fatto in casa
Fonte foto: https://pixabay.com/it/coppa-cacao-tazza-di-cacao-drink-2669130/

Come fare il Nesquik in casa con un frullatore a lame basse

Se siete golosi di cioccolato potete sceglierlo per la preparazione della vostra ricetta fai da te utilizzando un frullatore o un robot da cucina a lama bassa. Consigliamo di utilizzare il cioccolato fondente, e non quello bianco, perché altrimenti si ottiene un gusto troppo dolce o di un colore nettamente diverso dall’originale.

Gli ingredienti da utilizzare, oltre il cioccolato fondente, sono lo zucchero di canna, lo zucchero bianco, la fecola di patate e un cucchiaio di cacao amaro. Lo zucchero di canna è fondamentale perchè vi aiuterà ad ottenere un composto più granulato e non compatto. Il cacao amaro, invece, darà quel tocco di colore e di amaro in più che andrà a contrastare la dolcezza del cioccolato e dello zucchero. Mettete tutti gli ingredienti nel frullatore e azionatelo: quando sarà polvere è pronto da gustare!

Una versione più recente del Nesquik prevede tra i suoi ingredienti l’aggiunta di cannella. Aggiungetela anche voi se volete dare al latte un gusto più deciso e speziato.

Nesquik fatto in casa con il bimby

Un metodo più veloce per preparare in casa il tanto amato cacao per il latte prevede l’utilizzo del bimby. Si tratta di un robot da cucina che vi aiuterà a realizzare questa ricetta senza fatica e in pochissimi minuti. Vi basterà mettere tutti gli ingredienti nel boccale e frullare per 2 minuti a velocità 3.

Se vi è avanzato del cioccolato durante le feste potete riciclarlo per questa occasione. Si consiglia l’utilizzo del cioccolato fondente, ma se non lo avete potete optare per il cioccolato al latte. In questo caso, però, è meglio aggiungere un cucchiaio in più di cacao amaro perchè altrimenti il vostro Nesquik sarà troppo dolce e tenderà a diventerà troppo compatto.

In base ai propri gusti regolatevi sulla quantità di zucchero. L’ideale sarebbe 12o grammi di zucchero ogni 250 grammi di cioccolato. Tuttavia, se preferite addolcirlo, basterà aggiungere un cucchiaio di zucchero in più.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/coppa-cacao-tazza-di-cacao-drink-2669130/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 28-02-2018

Elisa Mahagna

X