Sfilettare il pesce come uno chef è possibile: ecco come si fa!

Come sfilettare il pesce in modo semplice e in pochi minuti con i consigli della nonna? Ecco i trucchi a prova di principiante!

Sfilettare il pesce è un’operazione molto delicata che richiede pazienza e concentrazione. Se si fanno le cose di fretta si rischia di sfaldare la carne e di non poterne più ricavare i filetti; generalmente se ne possono ricavare due oppure uno, in base al tipo di pesce. Il pesce con la pancia tonda, come ad esempio il branzino, l’orata o il salmone permette di ricavare due pezzi  grandi di filetto. Il pesce con la pancia piatta, invece, come la sogliola permettono di ricavare un unico filetto.

Vediamo le migliori tecniche per sfilettare il pesce crudo.

come sfilettare il pesce
Fonte foto: https://pixabay.com/it/pesce-orata-asparagi-2230852/

Sfilettare il pesce in pochi passaggi senza commettere errori

Il primo passaggio per sfilettare un pesce consiste nel procurarsi un coltello affilato e tagliente. Con il coltello squamate il pesce su entrambi i lati e lavatelo bene sotto l’acqua corrente.

Il secondo passaggio consiste in un’incisione da effettuare sul dorso lungo la lisca partendo dalla testa fino alle pinne. Un’altro taglio va effettuato intorno la testa senza però staccarla in questa prima fase. Arrivati alla pinna fate un’altra incisione solo sulla parte superiore della coda senza eliminarla.

A questo punto viene la parte più difficile. Con il coltello incidete lentamente all’altezza del taglio sul dorso premendo verso il basso. Quest’operazione potrebbe richiedere più passaggi, quindi sfilettate con calma fino a quando le due parti saranno completamente staccate.

Nel caso della sogliola, invece, dovrete praticare un’incisione sulla coda e una sulla testa. Con una mano afferrate la coda e con l’altra tirate la pelle verso la testa. A questo punto eliminate gli scarti del pesce e la pelle facendo pressione con la lama verso il basso. Infine, lavatelo con cura in modo da poterlo utilizzare subito per una ricetta al forno o in padella.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/pesce-orata-asparagi-2230852/

ultimo aggiornamento: 09-04-2018

Elisa Mahagna

X