Come marinare lo zenzero e creare il gari

Dal sapore fresco e inebriante, lo zenzero marinato è uno dei più comuni accompagnamenti del sushi insieme al wasabi. Scopriamo cos’è e come si fa!

chiudi

Caricamento Player...

Lo zenzero marinato è una preparazione tipica del sud-est asiatico e del Giappone. Esso consiste nella marinatura della radice in una soluzione di aceto, acqua e zucchero. Noto anche come “gari” (il nome giapponese) lo zenzero marinato viene comunemente servito insieme al sushi ed è per questo che la sua notorietà ha raggiunto i livelli massimi negli ultimi anni a seguito della rapida diffusione della cucina nipponica in Occidente.

Come si fa lo zenzero marinato

DIFFICOLTÀ: 2

TEMPO DI PREPARAZIONE: mezz’ora circa

TEMPO DI RIPOSO: 8/12 ore

Ingredienti

  • 150 g di zenzero fresco
  • 100 ml di aceto
  • 25 ml acqua
  • 20 g di zucchero semolato
  • 1 pizzico abbondante di sale

Preparazione dello zenzero marinato

1- La preparazione dello zenzero marinato o gari non è difficile tuttavia bisogna prestare attenzione ad alcuni passaggi molto importanti.

2- Iniziare il tutto sbucciando lo zenzero  e tagliandolo a fettine sottili. Aggiungere il sale fino e immergerlo in un contenitore pieno d’acqua. Attendere un tempo di riposo di almeno 8 ore e fino a 12 ore.

3- Dopo aver atteso il tempo necessario, prendere una pentola, riscaldarla e scottare lo zenzero al suo interno per 1 minuto.

4- Dopodiché basterà risciacquarlo sotto l’acqua corrente.

5- Scottarlo nuovamente per ancora 1 minuto.

6- Dopo averlo scolato, lasciarlo a riposo in un colino.

7- Procedere allora prendendo un pentolino e versandoci all’interno acqua, aceto, zucchero e sale. Quando lo zucchero sarà totalmente sciolto spegnere il fuoco.

8- Dopo aver disinfettato un barattolo con chiusura ermetica (secondo le indicazioni del Ministero della Salute), infilare lo zenzero dentro e versarci sopra il liquido caldo. Ricoprire tutti gli strati zenzero con questo liquido.

9- A questo punto chiudere il barattolo, ribaltarlo e  lasciarlo in questa posizione fino a quando non si sarà del tutto raffreddato.

Ecco pronto lo zenzero marinato!

zenzero marinato ricetta

Le proprietà e i benefici dello zenzero marinato

Specialmente utilizzato nella cucina asiatica, lo zenzero è oggi molto amato anche in Occidente e lo si può facilmente trovare, oltre che nei grandi supermercati, anche nei mercati ortofrutticoli. Gli usi dello zenzero sono davvero infiniti: dai primi ai secondi piatti, fino ai dolci. Inoltre nella tradizione asiatica lo zenzero in polvere è alla base del curry.

E’ una pianta originaria dell’Asia maggiormente coltivata nei Paesi Tropicali. La parte edibile è quella della radice che si trova essiccata (da grattugiare o da aggiungere a fettine sottili in inebrianti tisane) oppure già grattugiata. Lo zenzero stimola il metabolismo e regolarizza le funzionalità digestive. Contrasta l’aerofagia oltre che diminuire il senso di nausea. Aiuta a rafforzare il sistema immunitario ed è benefico nei primi stati influenzali.

FONTE FOTO: Pixabay, Wikipedia

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!