Carciofi alla giudia: l’irresistibile piatto della tradizione romana

Ingredienti:
• 8 carciofi (mammole)
• olio da frittura q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min

Ecco a voi la ricetta dei carciofi fritti alla giudia, un piatto irresistibile e facilissimo da fare, perfetto da portare in tavola in qualsiasi occasione.

I carciofi alla giudia sono un vero e proprio peccato di gola. Questo è uno dei piatti tipici più amati di tutta la tradizione culinaria romana, e si tratta di un carciofo fritto croccante. che viene servito intero e che si mangia staccando le foglie una ad una, proprio come delle deliziose chips di carciofo.

Si tratta di una ricetta che viene spesso confusa con i classici carciofi alla romana cotti in tegame, e può essere servito come antipasto o finger food sfizioso durante una cena tra amici. Siete pronti a scoprire come prepararlo? Allora cominciamo e vediamo subito la ricetta dei carciofi alla giudia!

Carciofi alla giudia
Carciofi alla giudia

Come cucinare i carciofi alla giudia

Come sempre, la prima fase consiste nella pulizia dei carciofi. Eliminate la parte del gambo finale lasciando quello più morbido e poi togliete tutte le foglie finché non arriverete a quelle meno dure. A questo punto, capovolgetelo ed esercitate una leggera pressione contro il tagliere o il vostro piano di lavoro, oppure allargatelo dall’interno con le dita: l’obiettivo è quello di ottenere un fiore, senza danneggiare le foglie o farle staccare.

Rimuovete la barba interna e intanto, mentre pulite i carciofi, metteteli in ammollo in acqua e limone per non farli ossidare. Nel frattempo fate scaldare l’olio fino a che non avrà raggiunto una temperatura elevata, e a quel punto immergete i carciofi un paio alla volta. Lasciateli dorare per bene finché non saranno diventati croccanti, aiutandovi con una pinza per muoverli senza bruciarli.

Una volta cotti, asciugateli con un foglio di carta di cucina e terminate con sale e pepe. Buon appetito!

Provate anche la torta salata ai carciofi: una vera e propria bontà!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 18-02-2019

X