Come si mangia l’avocado e come sbucciarlo in due semplici mosse per preparare insalate, tramezzini e piatti estivi veloci!

L’avocado è un ingrediente tanto amato per insalate, tramezzini e molto altro in cucina. Riuscire, però, a sbucciarlo nel modo giusto può essere davvero difficile. Spesso, nei supermercati, si possono trovare avocadi ancora duri e poco maturi e che quindi non sono pronti per essere mangiati. Quelli maturi sono i più facili da sbucciare e da utilizzare per preparare deliziose ricette veloci. Vediamo come si mangia l’avocado e quali tecniche adottare per sbucciarlo e tagliarlo senza fatica.

10 ricette per tenersi in forma

come si mangia l'avocado
Fonte foto: https://pixabay.com/it/avocado-insalata-fresco-cibo-829092/

Come sbucciare l’avocado in due mosse

Il primo step per sbucciare un avocado è tagliarlo a metà. Fate un’incisione in senso orizzontale e poi con le punta delle dita fate pressione su entrambe le parti facendo un leggero movimento rotatorio. In questo modo le due parti si divideranno e resterà solo una parte con il nocciolo.

A questo punto, sbucciare l’avocado è semplicissimo e si possono eseguire varie tecniche. La buccia è piuttosto spessa, ma viene via facilmente senza rimanere attaccata alla polpa. Con un coltello fate una leggera incisione sulla parte superiore verso la punta e sollevate la buccia con un movimento deciso e delicatamente assecondatela.

Nel caso in cui avete un avocado maturo tagliarlo con il coltello può ridurlo in poltiglia. In questo caso, dopo aver ricavato le due parti, prendete un cucchiaio e posizionatelo tra la polpa e la buccia. Affondate il cucchiaio e la polpa verrà via da sé. In questo caso lo potrete utilizzare per preparare un guacamole, oppure una semplice crema con olio, sale e pepe da spalmare sul pane.

Ricette con avocado

Con l’avocado potete realizzare moltissime ricette estive e sfiziose. Per un’idea veloce, tagliate la polpa a pezzettini per un’insalata ricca di proteine a base di pollo arrostito, rucola, pomodorini e noci. Condite con un filo di olio, sale e pepe rosa.

In alternativa potete preparare delle creme per condire tramezzini o fette di pane. Una crema golosa e veloce a base di avocado e pomodori secchi è perfetta per un aperitivo su bruschette o fettine di pane ai cereali. Non dovrete fare altro che scegliere un avocado maturo, aggiungere i pomodori secchi tagliati finemente e un filo di olio. Amalgamate bene il tutto e la crema sarà pronta.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/avocado-insalata-fresco-cibo-829092/

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 21-06-2018


Quali sono i rimedi naturali da portare in vacanza?

Cosa mangiare in spiaggia in estate per combattere il caldo