Ingredienti:
• 2 melanzane
• 200 ml di olio di semi di girasole
• 100 ml di latte di soia
• 1 cucchiaio di succo di limone
• 1 cucchiaino di senape (salsa)
• erba cipollina q.b.
• olio extra vergine di oliva q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 40 min

Per presentare a tavola qualcosa di saporito ma salutare al 100% basta scegliere il contorno vegano di melanzane arrosto con finta maionese.

Per accompagnare piatti di ogni genere, sempre nel segno del “meat free” (ma non solo) ecco a voi il contorno vegano di melanzane arrosto con finta maionese. La finta maionese non è altro che una salsa preparata con del latte di soia e dell’olio di semi di girasole: la sua consistenza cremosa vi sorprenderà, e vedrete che utilizzerete questa maionese vegana anche per mille altri piatti, perché è leggera, salutare, buona e facile da preparare.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Melanzane con finta maionese
Melanzane con finta maionese

Preparazione delle melanzane con funta maionese

  1. Per preparare il vostro contorno vegano di melanzane arrosto con finta maionese, iniziate dalla preparazione della salsa vegana tipo maionese.
  2. Versate il latte di soia nel bicchiere, solitamente in dotazione, del frullatore a immersione.
  3. Aggiungete al latte di soia il cucchiaino di senape, il cucchiaio di succo di limone, l’olio di semi di girasole e infine anche il sale.
  4. Frullate il tutto, fino a quando il composto non avrà assunto una consistenza cremosa, leggera e spumosa come una maionese classica con le uova.
  5. Ricoprite il bicchiere del frullatore con della pellicola trasparente e fate riposare in frigo, in modo che si possa rassodare ancora un po’.
  6. Lavate per bene le melanzane e poi tagliatele a metà, per il lungo. Conditele con dell’olio e del sale, poi disponetele su una teglia rivestita con un foglio di carta da forno, e poi fate cuocere a 180°C in forno già caldo, fino a che le melanzane non risulteranno molto tenere (ci vorranno 35-40 minuti).
  7. Ricoprite ciascuna metà delle melanzane, una volta fredda, con la maionese vegana. Cospargete il tutto con un trito grossolano di erba cipollina.

Conservazione

Le melanzane al forno si possono conservare per circa 2-3 giorni in un contenitore con coperchio riposto in frigo. Consigliamo di consumare la maionese veg, invece, entro 1-2 giorni al massimo e di conservarla sempre in frigo ben chiusa.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 23-06-2022


Insalata russa fatta in casa, la Regina di tutti gli antipasti!

Come fare la torta versata al cioccolato