Cookies vegani, deliziosi biscotti con gocce di cioccolato e arachidi

Deliziosi cookies vegani, i biscotti con gocce di cioccolato

Ingredienti:
• 140 g di farina 00
• 3 cucchiai di burro di arachidi
• 1 cucchiaio di zucchero
• 100 g di latte di soia
• 1 cucchiaino di lievito
• 50 g di gocce di cioccolato
• 50 g di cioccolato fondente
• 1 manciata di arachidi sgusciate
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 15 min

Basteranno pochissimi ingredienti per preparare i cookies vegani, i classici biscotti con gocce di cioccolato che tutti amiamo.

Quando mi sento sotto pressione, so che una buona valvola di sfogo è la cucina. Siccome però non si può sempre esagerare nel preparare i dolci, oggi ho scelto la ricetta dei cookies vegani, dei biscotti con le gocce di cioccolato, semplici da preparare ma dal sapore unico.

Senza uova, burro né latte, è incredibile quanto sono buoni, da soli o inzuppati nel tè. A dare una spinta in più alla ricetta c’è il burro di arachidi: è una bomba calorica, d’accordo, ma quando avrete assaggiato questa ricetta vegana ve ne dimenticherete!

Cookies vegani
Cookies vegani

Come preparare i cookies vegani

Come prima cosa mettete il burro di arachidi in una ciotola e lavoratelo a crema con una spatola. Vi consiglio di utilizzare il burro di arachidi crunchy, vale a dire quello con i pezzettini di arachidi all’interno. Aggiungete anche il latte di soia, in modo da ottenere un composto liscio e cremoso.

Unite la farina setacciata con il lievito, lo zucchero e mescolate velocemente. Non aggiungo olio o altri grassi data la presenza del burro di noccioline. In ultimo aggiungete le gocce di cioccolato, distribuendole in modo uniforme. Trasferite l’impasto su un foglio di pellicola, avvolgetelo e trasferitelo in frigorifero per almeno un’ora.

Prelevate poi delle piccole porzioni di impasto e adagiatele su una teglia rivestita di carta forno, premendo con il palmo della mano in modo da appiattirle. Cuocete i biscotti a 180 °C per 15 minuti, quindi fateli raffreddare completamente su una gratella.

Sciogliete il cioccolato fondente a bagno maria, quindi aiutandovi con un cucchiaio decorate i biscotti. Completate con le noccioline tritate grossolanamente.

Vi consiglio di provare anche un’altra varietà di biscotti vegani, quelli alle bacche di goji: la dolcezza del biscotto unita ai benefici delle bacche di goji.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 07-03-2019

X