Ingredienti:
• 1 rotolo di pasta fillo
• 3 zucchine
• 1 porro
• 1/2 scamorza
• olio extra vergine di oliva
• sale fino q.b.
• pepe q.b. (o curcuma in polvere)
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 20 min

Un fantastico antipasto per arricchire di gusto e colore la tavola pasquale: cornetti di pasta fillo con porri e zucchine.

I cornetti di pasta fillo con porri e zucchine portano un po’ di primavera a tavola, con il loro aspetto allegro e la loro forma che ricorda le cornucopie dell’abbondanza, e il ripieno di verdure di stagione.

Contrariamente a quanto si possa pensare, la pasta fillo non è poi così difficile da fare, e basta semplicemente armarsi degli ingredienti giusti e di un po’ di pazienza per ricavare fogli sottili, al limite della trasparenza.

Feste in tavola! Piatti facili, sfiziosi e originali!

Pasta fillo con porri e zucchine
Pasta fillo con porri e zucchine

Preparazione dei cornetti con porri e zucchine

  1. Per preparare i vostri cornetti di pasta fillo con porri e zucchine, per prima cosa iniziate dalla pasta fillo, seguendo il procedimento nel link, oppure utilizzate un rotolo di pasta che si può trovare in tutti i migliori supermercati.
  2. Mondate le zucchine e tagliatele a pezzetti.
  3. Private il porro della parte terminale verde, dello strato esterno e delle estremità, poi affettatelo sottilmente.
  4. Versate qualche cucchiaio di olio extra vergine di oliva in una padella, fate rosolare il porro e poi versate le zucchine a dadini, salando e aggiustando di pepe oppure di curcuma.
  5. Lasciate ammorbidire le zucchine.
  6. Tagliate a cubetti la mezza scamorza, o in alternativa una mozzarella, e incorporatela nelle verdure cotte e ormai tiepide.
  7. Farcite ciascun foglio di pasta fillo, richiudetelo a cornetto o a fagottino e poi adagiate ogni cornetto su una leccarda ricoperta di carta da forno.
  8. Fate cuocere a 180° C per circa 20-25 minuti.
  9. Servite i vostri cornetti di pasta fillo con porri e zucchine come antipasto goloso nelle migliori occasioni.

Conservazione

Questa preparazione si conserva per circa 2 giorni in frigorifero, all’interno di un apposito contenitore per alimenti. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Antipasti sfiziosi Aperitivo

ultimo aggiornamento: 25-08-2021


Involtini di melanzane con finta insalata russa

Philadelphia: l’ingrediente jolly per le vostre ricette dolci e salate