Ingredienti:
• 500 ml di latte
• 100 g di zucchero
• 50 g di amido di mais
• 3 limoni bio
• curcuma q.b. (facoltativa)
difficoltà: facile
persone: 6
preparazione: 5 min
cottura: 5 min

Se cercate qualcosa di leggero, vi consigliamo di provare la crema al limone senza uova: gustata da sola o all’interno di un dolce è strepitosa!

Preparare una crema al limone senza uova si rivelerà la scelta migliore se cercate qualcosa di semplice, magari da utilizzare per farcire i vostri dolci, e di sicura riuscita. Già perché nulla si frapporrà tra voi e la consistenza perfetta di questa crema che, nella versione tradizionale, potrebbe anche darvi qualche grattacapo.

Questa crema pasticcera al limone senza uova, come accennato, è perfetta per farcire i dolci ma anche da gustare da sola come dolce al cucchiaio. Accompagnata con qualche biscotto o decorata con degli amaretti sbriciolati diventa un dolce vero e proprio perfetto come fine pasto. Curiosi di scoprire come si preparare questo grande classico senza uova e la sua variante ancora più leggera senza latte?

Crema al limone senza uova
Crema al limone senza uova

Come preparare la ricetta della crema pasticcera senza uova

  1. Per prima cosa lavate il limone e privatelo della scorza con un pela patate. Fate attenzione a non staccare la parte bianca, dal sapore amaro.
  2. In una ciotola mescolate l’amido di mais e lo zucchero.
  3. Versate a filo il latte, mescolando con una frusta da cucina così da prevenire la formazione di grumi.
  4. Unite le scorze di limone e trasferite sul fuoco.
  5. Dal bollore ci vorranno all’incirca 5 minuti prima che la vostra crema raggiunga la consistenza perfetta. Durante questo periodo di tempo mescolate spesso.
  6. A cottura ultimata togliete con l’aiuto di una pinza da cucina le scorze e, a piacere, colorate la crema con un pizzico di curcuma. Otterrete così il caratteristico colore giallo.
  7. Lasciate raffreddare la crema in una ciotola, coperta con pellicola a contatto, prima di utilizzarla nelle vostre ricette.

Crema al limone senza uova e latte

Rendere questa crema ancora più leggera è davvero semplice. Il primo modo consiste nel sostituire il latte vaccino con una bevanda vegetale a scelta. Quantitativo e procedimento restano invariati ma potrete ottenere una crema perfetta anche per i vegani.

In alternativa, potete preparare una crema pasticcera all’acqua. Anche in questo caso dosi e procedimento rimangono uguali ma le calorie si ridurranno ulteriormente. Inoltre, questa ricetta è perfetta se siete rimasti con la dispensa un po’ sfornita!

Vi invitiamo comunque a provare anche la nostra crema pasticcera tradizionale: vi garantiamo che le differenze sono davvero minime!


Muffin senza burro, perfetti per la colazione di tutta la famiglia

Ciambellone senza uova: lo mangiamo a colazione o a merenda?