Crema di barbabietole e zenzero, la vellutata colorata e veloce da preparare

Veloce e colorata, la vellutata di barbabietole è un piatto sicuramente da provare, che si abbina alla perfezione con il sapore dello zenzero.

Se adorate le creme di verdura, non potete non aver mai provato la crema di barbabietole rosse. Un piatto facile da realizzare, di cui esistono diverse varianti, come la vellutata di barbabietole e carote. Oggi vi proponiamo una ricetta a base di barbabietole, patate e zenzero!

Andiamo a scoprire gli ingredienti per realizzare un’ottima crema di barbabietole rosse!

Ingredienti per preparare la crema di barbabietole e zenzero (per 4 persone)

  • 2/3 barbabietole
  • 2 patate gialle
  • 1 scalogno
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • brodo vegetale q.b
  • zenzero q.b.

DIFFICOLTÀ: 1 | TEMPO DI COTTURA: 35′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

Crema di barbabietole
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/150941024989162713/

Preparazione della vellutata di barbabietole vegan

Per cominciare, portate a ebollizione il brodo vegetale. Nel frattempo, pelate e lavate le barbabietole e le patate, e lasciatele riposare qualche minuto in acqua fredda. Le patate serviranno a conferire cremosità e sapore al vostro piatto. Tagliate lo scalogno e mettetelo in una padella con un filo d’olio extravergine di oliva. Successivamente, tagliate a piccoli pezzettini le patate e le barbabietole e aggiungetele in padella con lo scalogno.

Cuocete le verdure a fiamma media, facendo attenzione a non bruciare lo scalogno, per 5 minuti. Dopodiché, aggiungete progressivamente il brodo e coprite con un coperchio, lasciando cuocere per 20 minuti circa. La cottura sarà ultimata quando le patate si sfalderanno in padella a contatto con il mestolo. Quando tutto sarà pronto, aggiustate di sale e di pepe e frullate. Fate attenzione a non frullare troppo e alla quantità del brodo: la vellutata dovrà risultare cremosa, non vogliamo una salsa di barbabietole rosse!

Se volete aggiungere un po’ di sapore al vostro piatto, potete aggiungere del parmigiano grattugiato al composto, prima di frullare il tutto.

Non vi resta che servire la vellutata in un piatto fondo, aggiungendo lo zenzero grattugiato fresco e un filo di olio extravergine di oliva a crudo. Il vostro piatto è pronto per essere gustato!

Come variante allo zenzero, vi consigliamo di provare anche la crema di barbabietole e yogurt. E se vi piacciono le creme di verdure, date un’occhiata anche alla nostra ricetta della vellutata di lenticchie. Vi sorprenderà!

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/150941024989162713/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 30-09-2017

X