Oggi scopriamo come realizzare la ricetta del danubio salato con Bimby, un goloso pan brioche farcito con speck e provola, da servire come antipasto.

La ricetta originale del danubio salato affonda le sue origini nella cucina tradizionale campana, dove viene servito come antipasto o come pane d’accompagnamento. Nonostante l’aspetto curioso e stravagante, in realtà la preparazione è molto semplice: si inizia con un pan brioche salato, poi farcito con affettati e formaggi, a piacere. C’è anche chi non lo farcisce e lo gusta così com’è. In qualsiasi modo scegliate di farlo, ecco come realizzare il danubio salato ripieno con il Bimby!

Ingredienti per la ricetta del danubio salato (per 6 persone)

Per il pan brioche salato:

  • 500 g di farina manitoba
  • 100 g di latte
  • 1 cubetto di lievito di birra
  • 50 g zucchero
  • 100 g di burro
  • 3 uova
  • sale q.b.

Per la farcitura e la decorazione:

  • 1 tuorlo
  • 50 g di latte
  • 200 g di provola
  • 200 g di speck (o altro affettato)

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 40′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 15′

Danubio salato Bimby
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/107242034849190348/

Preparazione del danubio salato: ricetta con Bimby

Si parte, ovviamente, dal pan brioche. Fate sciogliere, nel boccale del Bimby, il lievito nel latte tiepido a 37 °C per 30 secondi a velocità 3. Poi unite lo zucchero e metà farina e amalgamate sempre per 30 secondi a velocità 5.

Unite le uova (velocità 5, per 30 secondi) e il burro fuso (di nuovo, a velocità 5 per 30 secondi). Unite il resto della farina e un pizzico di sale azionando il Bimby per 30 secondi a velocità 5. Lavorate poi il tutto per circa 2 minuti con la spiga.

Prelevate l’impasto e lasciatelo lievitare coperto da un panno per un paio di ore in forno spento ma con la luce accesa. Trascorso il tempo necessario per la lievitazione, riprendete l’impasto, lavoratelo su un pianale infarinato e formate della palline del peso di circa 20 g l’una. Con un mattarello, stendete ogni pallina di pasta e farcitela con cubetti di provola o di speck (o di entrambi). La farcitura è il passaggio dove potete sbizzarrirvi maggiormente: riempite le palline del danubio salato con gli ingredienti che preferite, creando una sorpresa di gusti per chi lo mangerà.

Richiudetele, in modo che il ripieno sia completamente coperto dalla pasta e ponetele in una teglia, a lievitare nuovamente. Dopo circa 30 minuti, spennellatelo con una miscela di tuorlo sbattuto e latte e informatelo in forno preriscaldato a 180 °C per circa 40 minuti.

Servitelo in tavola come antipasto o pane d’accompagnamento: buon appetito!

Se vi piace l’idea, ma avete voglia di qualcosa di un dessert, ecco la versione dolce del danubio!

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/107242034849190348/

0/5 (0 Reviews)

Scopri cosa devi fare se sei venuto a contatto con persone positive al Covid 19

TAG:
Cucina italiana Ricette Bimby

ultimo aggiornamento: 20-03-2018


Per la festa del papà, facciamo le polpette di cardi

Sabadoni dolci al vino cotto: ricetta tipica romagnola