Frigorifero che puzza? Come eliminare i cattivi odori

Frigorifero che puzza: come neutralizzare e sconfiggere i cattivi odori del cibo con aceto di vino, bicarbonato e succo di limone.

Per quanta attenzione si faccia a volte può capitare di ritrovarsi il frigorifero che puzza. Colpa di cipolle, aglio o formaggi stagionati, il problema resta sempre lo stesso: sconfiggere e neutralizzare i cattivi odori. Con dei piccoli accorgimenti e con dei prodotti naturali potrete dire addio a questi odori fastidiosi e trovare ogni volta un piacevole profumo di fresco.

Innanzitutto, ricordatevi di tenere sempre i cibi con forti odori in contenitori ermetici così da ridurre al minimo la puzza. Vediamo, dunque, come tenere pulito il frigorifero e neutralizzare i cattivi odori!

frigorifero che puzza
https://pixabay.com/it/bottiglie-cibo-gallone-all-interno-1868175/

Come eliminare il cattivo odore dal frigo?

Un primo metodo è quello di pulire il frigorifero con l’aceto. Questo prodotto vi aiuterà non solo a neutralizzare gli odori, ma anche a tenere lontano muffe e batteri. Versate un po’ di aceto di vino su un panno in microfibra, mettetevi dei guanti e passate il panno su ogni superficie del frigorifero, sia sulle parti di vetro che di plastica.

In alternativa, potete provare a far bollire l’aceto nell’acqua per assicurare un’azione di pulizia più profonda. Fate bollire questi due ingredienti e aggiungete infine del succo di mezzo limone per stemperare l’odore. Immergete il panno nell’acqua tiepida e lavate fino a quando non ci saranno più residui.

Il succo del limone è un ottimo rimedio naturale per neutralizzare i cattivi odori e lasciare nel frigorifero un piacevole profumo agrumato: mischiatelo a dell’acqua tiepida e pulite direttamente le superfici. Il vetro risulterà più brillante e la plastica non avrà più aloni.

Un altro segreto delle nonne per dire addio alla puzza dal frigorifero consiste nel rimedio di aceto e bicarbonato. Ponete questo preparato in un angolo del frigorifero e questo vi aiuterà a neutralizzare subito gli odori forti di cibi come formaggi e cipolle.

In alternativa, se non avete tempo di pulire subito il frigo, mettete una patata in un angolo a circa metà altezza del frigorifero per un giorno: il cattivo odore sarà ridotto al minimo.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/bottiglie-cibo-gallone-all-interno-1868175/

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 27-06-2018

X