La manutenzione del frigo è importante, per evitare problemi alla salute e non contaminare il cibo: ecco come pulire il frigo dalle muffe.

Pulire il frigo dalle muffe è il primo passo per una corretta igiene nell’alimentazione. Le muffe, che tendono ad accumularsi nelle parti più nascoste del frigo come gli angoli, oppure dentro i cassetti riservati alla frutta e alla verdura, possono infatti contaminare il cibo, attraverso le loro spore. Per questo motivo è di fondamentale importanza igienizzare in modo corretto il frigo ogni volta che vediamo delle macchioline sospette.

Preparare il frigo alla pulizia

La prima cosa da fare è quella di togliere tutti gli alimenti dal frigo, per poterlo pulire agevolmente.

Togliete poi tutte le parti rimovibili, ovvero i cassetti, i porta-uova, i porta-bevande e le altre componenti che si possono staccare. Potete mettere il tutto in lavastoviglie, utilizzando un ciclo breve, oppure nel lavello della cucina, igienizzandole con acqua calda e aceto, oppure con del bicarbonato.

Se queste componenti sono state già attaccate dalle muffe, rimuovete prima la macchia con un fazzoletto, e poi strofinate con una spugnetta immersa in una soluzione di acqua e aceto. Prima di farlo, indossate dei guanti per proteggervi dalle muffe.

Le soluzioni anti-muffa

Versate in una bacinella, oppure in un contenitore a spray, metà parte di acqua tiepida e metà di aceto di vino bianco. Dopo aver rimosso le muffe con il fazzoletto di carta, spruzzate questa soluzione sulla parte interessata.

In seguito, per continuare a igienizzare e rimuovere anche gli odori fastidiosi dell’aceto, potete utilizzare del succo di limone, e/o del bicarbonato, diluito in acqua tiepida.

Profumare il frigo

Basta un bicchiere di plastica pieno di bicarbonato di sodio per evitare la diffusione di odori sgradevoli. Un’altra soluzione sono i fondi di caffè, ma anche una patata sbucciata!

Come conservare bene il cibo, dal supermercato al frigo di casa – VIDEO
“new fridge” by Krista, used under CC BY 2.0 / Modified from original

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 17-02-2016


Come fare churros, dolcetti fritti spagnoli

Come igienizzare la lavastoviglie