Liquirizia e zenzero: mai provati per smettere di fumare?

Ci sono delle piante ed erbe naturali per smettere di fumare: liquirizia, zenzero e gelso bianco sono utili per placare l’astinenza e rilassare mente e corpo.

chiudi

Caricamento Player...

Le avete provate tutte ma la tentazione di ricominciare a fumare è troppo forte? Non gettate la spugna e provate con metodi completamente naturali come la liquirizia e il passiflora. Alcune piante ed erbe aromatiche sono in grado di calmare o di placare il bisogno di nicotina senza ricorrere a cerotti o sostanze chimiche. Con un po’ di forza di volontà e con l’aiuto di queste piante naturali potrete smettere di fumare.

Riuscire a togliersi il vizio del fumo è possibile grazie ai rimedi naturali consigliati dalle nonne da secoli…

smettere di fumare
Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/66498531982366972/

Placare il bisogno di nicotina con i rimedi naturali della nonna

La liquirizia è utilizzata da sempre come sostituto del tabacco. Il suo gusto intenso e deciso lo rende un ottimo antistress, in grado di placare il bisogno di fumare. Per un uso ottimale tenete sempre con voi i bastoncini di liquirizia e ogni volta che sentite il bisogno di fumare, masticate una radice. Oltre ad aiutarvi a placare l’astinenza regala un immediato vigore psicologico e fisico.

In alternativa, potete consumarla sotto forma di infuso, da bere nel pomeriggio o come decotto. Sorseggiatela durante la giornata o subito dopo i pasti per evitare di cadere in tentazione e fumarvi una sigaretta.

Ricordate che la liquirizia alza la pressione e può interagire con alcuni farmaci. Chiedete quindi al vostro medico quanta e se assumerne. Diversamente, potrete ricorrere ad altri metodi naturali come lo zenzero o il gelso bianco.

Lo zenzero è da secoli riconosciuto per le sue notevoli proprietà digestive e antinfiammatorie. Per quanto riguarda il fumo, riduce il bisogno di nicotina lasciando una sensazione di sazietà che non fa venire voglia di accendersi una sigaretta. Preparatelo sotto forma di infuso o decotto o masticatelo se candito.

Da provare anche il gelso bianco. Utilizzate le foglie secche di questa pianta e preparate degli infusi. Gli effetti saranno un’immediata rilassatezza, una migliore digestione e naturalmente… Niente voglia di fumare!

Fonte foto: https://it.pinterest.com/pin/66498531982366972/

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!