Fagioli borlotti al vino rosso: contorno saporito!

Ingredienti:
• 500 g di fagioli
• 300 g di pancetta
• 50 cl di vino rosso fermo
• 500 ml di acqua
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe nero q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 60 min

Contorno saporito e dal gusto molto avvolgente: ecco come preparare i fagioli al vino rosso, da servire con secondi piatti a piacere!

I fagioli al vino sono un contorno tanto semplice da preparare quanto buono e gustoso e che potete servire anche come piatto unico o per accompagnare secondi piatti a piacere. Questa ricetta è perfetta da preparare in questo periodo quando il caldo inizia ad essere meno soffocante ed è caratterizzata da un gusto particolare grazie all’abbinamento dei fagioli con la sapidità della pancetta e la corposità del vino rosso.

Potete utilizzare lo stesso vino sia per la cottura sia da gustare durante il pasto. Vediamo ora tutti i passaggi della preparazione.

fagioli al vino rosso
fagioli al vino rosso

Preparazione dei fagioli borlotti al vino rosso

Dopo aver lasciato in ammollo i fagioli per il tempo indicato sulla confezione scolateli bene dal liquido di ammollo e versateli in un tegame capiente. Aggiungete l’acqua e il vino rosso, mescolate e mettete sul fuoco. Socchiudete con il coperchio e fate cuocere fino a quando i fagioli non risulteranno belli teneri.

Tagliate le pancetta a listarelle sottili e fatela rosolare in un’ampia padella. Unite i fagioli sgocciolati dal liquido i cottura e lasciate insaporire per alcuni minuti. Aggiustate con sale e pepe prima di servire e…buon appetito!

Un’idea in più: potete servire i fagioli cotti con il vino rossi con croccanti crostoni di pane tostato.

Consigli per la conservazione: potete conservare i fagioli preparati seguendo questa ricetta in frigorifero per 1-2 giorni.

Se preferite potete preparare l’insalata di fagioli alla romana.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 23-10-2018

X