Ingredienti:
• 1 kg di arista intera
• 5 arance
• 80 g di burro
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
• 1 spicchio d'aglio
• 1 cucchiaino di amido di mais
• 1/2 bicchiere di vino bianco
• 1 cucchiaino di zucchero
• rosmarino q.b.
• alloro q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 80 min

L’arista all’arancia al forno è un ottimo arrosto profumato, saporito e invitante, ideale per una cena fra amici o in famiglia.

Oggi andiamo alla scoperta della ricetta dell’arista all’arancia, uno scrigno di sapori che si sposano alla perfezione: il profumo delle erbe, il gusto agrodolce della salsa all’arancio, e ovviamente la carne di maiale, tenera e saporita. Un matrimonio perfetto, che solo a leggersi fa venire l’acquolina in bocca!

Questo arrosto di maiale all’arancia è un piatto facile e veloce da fare, e anche se la cottura è un po’ lunga a questo ci penserà il forno, e intanto voi potrete preparare comodamente il resto.

Pronti per realizzare insieme questo squisito secondo piatto di carne? Allora seguiteci in cucina!

9 ricette autunnalli per la tua tavola

Arista all'arancia
Arista all’arancia

Come cucinare l’arista di maiale al forno

  1. Cominciate dalle arance, tagliatele a metà e spremetele interamente. Filtrate il succo con un colino dalle impurità e lasciatelo da parte.
  2. Prendete il pezzo di arista e cominciate a massaggiarlo con sale, pepe e un filo di olio extravergine di oliva, dopodiché mettetela a marinare in una pirofila con il succo di arancia.
  3. Aggiungete gli aromi: il rosmarino, l’alloro e uno spicchio d’aglio in camicia. Lasciate in frigorifero per almeno 4 ore, girando il pezzo di carne ogni tanto.
  4. A questo punto dobbiamo rosolare l’arista in padella, per sigillare tutti i succhi e ottenere una superficie croccante. Fate sciogliere il burro in una padella capiente e cuocete a fiamma medio-alta la carne su tutti i lati per pochi minuti.
  5. Una volta che sarà bella rosolata, mettetela su una teglia da forno e cuocete in forno a 180 °C per 60 minuti.
  6. Nel frattempo, occupatevi della salsa. Filtrate il succo di arancia della marinatura, così da rimuovere aglio ed erbe, e mettetela a scaldare nella stessa padella dove avete fatto andare la carne col burro.
  7. Lasciate cuocete la salsa aggiungendo sale, pepe, amido di mais, un pezzettino di burro e un goccio di vino bianco. Terminate con un cucchiaino di zucchero e lasciate ridurre la salsa fino a quando non avrà assunto una consistenza densa.
  8. Bagnate l’arista in cottura con del vino bianco e una volta cotta fatela riposare per qualche minuto, poi tagliatela a fette. Servitela su un piatto con qualche bel cucchiaio di salsa all’arancia, e buon appetito!

Se vi è piaciuta l’arista all’arancia, provate anche il nostro maiale glassato ai frutti rossi!

5/5 (2 Reviews)
Arance

ultimo aggiornamento: 01-02-2020


Crema di formaggio: ricette e consigli per utilizzarla in cucina!

Cicoria selvatica al vapore: un contorno facilissimo da preparare!