Fagioli alla sarconese: la ricetta tipica lucana

Come preparare i fagioli alla sarconese, un piatto tipico della tradizionale culinaria della Basilicata, a base di pomodorini e fagioli!

Oggi vi spieghiamo come preparare i fagioli di Sarcon, un legume tradizionale della Lucania e in particolare dei terreni dell’Alta Valle d’Agri, una zona molto fertile. Secondo la tradizione, questi legumi erano uno degli alimenti tipici della cucina contadina e i fagioli alla sarconese sono un vero vanto della gastronomia lucana. Rispetto ad altre varietà di legumi i Sarconi sono caratterizzati da una buccia molto sottile e possono essere utilizzati nella preparazione di zuppe, come contorno o semplicemente per arricchire risotti o altri primi piatti. Ecco la ricetta!

Ingredienti per la ricetta dei fagioli alla sarconese (per 4 persone)

  • 500 g di fagioli di Sarconi già cotti
  • 300 g di pomodorini freschi
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio di aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 4 salsicce
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 30′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 20′

Fagioli alla sarconese
Fagioli alla sarconese

Preparazioni dei fagioli sarconi con sugo

Per prima cosa preparate un trito a base di cipolla, carota e aglio.

Versate sul fondo di una casseruola un paio di cucchiai di olio di oliva, aggiungete il trito aromatico, lasciate soffriggere poi unite anche i pomodorini ben lavati e tagliati a spicchi. Lasciate cuocere per dieci minuti in modo da ottenere un sughetto saporito e nel frattempo dedicatevi alla cottura della salsiccia.

Spellate la salsiccia, tagliatela a tocchetti e fatela cuocere a fiamma vivace in una casseruola. Dopo averla fatta rosolare per bene unitevi i fagioli.

Insaporite con il sale e il pepe in base al vostro gusto e lasciate cuocere al massimo per 15-20 minuti. Terminata la cottura aggiungete anche il sugo di pomodori, mescolate, fate cuocere ancora per 5 minuti e servite. Buon appetito!

Consigli per la conservazione: i fagioli preparati seguendo questa ricetta possono essere conservati in frigorifero per 2-3 giorni.

In alternativa vi consigliamo di provare anche i fagioli al vino.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 28-09-2018

X