Fagioli della Befana

Fagioli della Befana: un piatto ricco per concludere al meglio le Feste!

Ingredienti:
• 500 g di fagioli
• 50 g di salsiccia
• 1/2 cipolla
• 250 g di guanciale
• 200 ml di salsa di pomodoro
• olio extravergine di oliva q.b.
• pepe q.b.
• sale q.b.
• rosmarino q.b.
• 1/2 bicchiere di vino bianco
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 25 min

I fagioli della Befana sono una zuppa molto saporita e ricca, ideale da gustare durante le Feste natalizie: ecco la ricetta!

I fagioli della Befana sono un piatto caldo, ricco e invitante, proprio quello che ci vuole per riscaldarsi durante le fredde serate invernali. L’ingrediente principale di questa ricetta sono i fagioli neri, proprio come il carbone che viene portato ai bambini cattivi durante l’Epifania… con la differenza che questa zuppa non è una punizione, ma un regalo all’insegna della golosità!

Si possono insaporire i fagioli a piacere, e noi abbiamo usato guanciale e salsiccia, legando il tutto con del pomodoro. Provateci anche voi a casa: il risultato sarà davvero sorprendente!

Seguiteci in cucina e cominciamo subito.

Fagioli della befana
Fagioli della befana

Come fare la zuppa di fagioli della Befana

  1. Prima di tutto occupatevi dei fagioli e fateli bollire in una pentola colma d’acqua per circa 3 minuti. Una volta trascorso il tempo lasciateli in acqua per circa 50 minuti.
  2. Preparate, in una pentola, la salsiccia e il guanciale, tagliando entrambi i pezzi di carne in maniera grossolana. Unite la cipolla (se volete, anche della carota) e sfumate con il vino bianco.
  3. A questo punto è arrivato il momento dei fagioli: metteteli nella pentola, poi aggiungete rosmarino, pomodoro, sale e pepe.
  4. Lasciate cuocete per circa 20 minuti, e una volta che la consistenza sarà quella desiderata, spegnete e servite la zuppa in ciotole monoporzione o in dei normalissimi piatti fondi.

Se volete potete anche preparare delle feste di pane bruscato al forno, ideali per accompagnare questo piatto. Un’altra alternativa è quella di usare la pancetta o il lardo in cottura, mentre per una versione vegana rimuovete la carne e insaporite con un po’ di brodo vegetale.

Se vi è piaciuto questo piatto allora dovete provare assolutamente un classico della nostra cucina: la pasta e fagioli!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 02-01-2020

X