Fettuccine al tartufo bianco semplici e raffinate

Le fettuccine al tartufo bianco sono un piatto sofisticato e da gourmet, che mantiene comunque la sua semplicità, senza rinunciare al gusto

Un piatto semplice, ma molto pregiato, le fettuccine al tartufo sono il primo piatto ideale per quando si vuole festeggiare un traguardo importante o semplicemente la gioia di stare insieme alle persone importanti della propria vita; ottime per stupire gli ospiti con un sapore unico e inconfondibile.

DIFFICOLTA’: 2

COTTURA: 15’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 15’

INGREDIENTI: * 4 persone *

  • 250 gr fettuccine all’uovo
  • 1 spicchio d’aglio
  • 80 gr tartufo bianco
  • 40 gr burro
  • olio extravergine oliva q.b.

PREPARAZIONE:

Per preparare le fettuccine al tartufo bianco è necessario, per prima cosa, pulire accuratamente il tartufo, togliendo l’eccesso di terra: lavatelo sotto l’acqua fredda corrente e infine spolverate via i residui.

Poi affettate il tartufo in fettine finissime, con l’apposito taglia tartufo.

Fate scaldare in una padella capiente, con i bordi abbastanza alti, l’olio extra vergine d’oliva e il burro, fino a che quest’ultimo non si sarà completamente sciolto.

Togliete il germoglio allo spicchio d’aglio, dopo averlo sbucciato, e fatelo saltare in padella per qualche minuto, poi rimuovetelo e aggiungete le fettine di tartufo spegnendo il fuoco.

Mettete sul fuoco una pentola d’acqua salata, e quando sarà arrivata a bollore, buttate la pasta. Fate bollire le fettuccine per circa 5 minuti, in modo che non cuociano del tutto.

Scolate le fettuccine e mettetele nella padella dove avete fatto scaldare olio, burro e tartufo.

Fate saltare tutto insieme, mescolando il condimento e la pasta per qualche minuto. Servitele nei pitti aggiungendo fettine di tartufo tagliate sul momento, in modo che il sapore si mantenga intenso e intatto.

Chi ama il tartufo e il cibo raffinato, provi anche la tartare di fassone con olio al tartufo e pepe verde, è un antipasto raffinato e di qualità: per gli amanti del cibo da gourmet e gli intenditori.

BUON APPETITO!

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures

ultimo aggiornamento: 30-08-2016

Giulia Drigo

X