Ingredienti:
• 1 cavolo bianco grande (cavolfiore)
• curcuma in polvere q.b.
• paprika forte q.b.
• zenzero in polvere q.b.
• olio extra vergine d'oliva q.b.
• pepe nero q.b.
• sale q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 5 min
cottura: 25 min

Buoni da mangiare, rigorosamente con le mani, saporiti e croccanti, i finger food di cavolo bianco speziato accontentano tutti

Una sfiziosità vegetale da gustare come antipasto ma anche come spezza fame o contorno, i finger food di cavolo bianco speziato al forno sono ottimi anche per i vegetariani. Il cavolfiore al forno e speziato sarà buonissimo non solo come antipasto, ma anche come contorno ad accompagnare della carne bianca, oppure del pesce sempre al forno.

Avete mai provato questa ricetta? Secondo noi è il momento di sperimentarla!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Cavolfiore speziato al forno
Cavolfiore speziato al forno

Preparazione finger food di cavolo bianco speziato al forno

Il cavolfiore alle spezie si prepara facilmente ed è un piatto che dà soddisfazione. Un sapore deciso di spezie all’esterno e un cuore di cavolo all’interno, croccante e pieno di qualità, essendo il cavolo bianco un ottimo ortaggio per la salute.

  1. Cominciate lavando il cavolo e tagliando i suoi fiori con una piccola parte di gambo.
  2. Mettete a bollire acqua salata e, nel momento dell’ebollizione, tuffate i fiori di cavolo a cuocere per 5 minuti.
  3. Intanto preriscaldate il forno in modalità statica a 180° C.
  4. Colate i cavoli, metteteli sotto acqua corrente fredda e fateli scolare bene.
  5. In una ciotola ampia preparate la miscela di spezie in polvere unendo la curcuma, la paprika forte, lo zenzero e il pepe nero macinato al momento con olio extra vergine d’oliva. Girate bene questo mix speziato e quindi unitevi tutti i fiori di cavolo girando con le mani in modo da condire bene ogni pezzo di cavolo.
  6. Prendere la leccarda del forno, rivestitela di carta forno e poi distribuite sopra i fiori di cavolo bianco, ben distanziati tra di loro. Infornate e fate cuocere per circa 25 minuti.
  7. Trascorso il tempo di cottura tirate fuori i cavoli, che saranno divenuti dorati e croccanti, e disponeteli su un bel piatto da portata. Aggiunte poco sale. Potreste aggiungere al centro del piatto una salsa a base di panna acida o realizzare un ottimo tzatziki come accompagnamento.

Conservazione

La ricetta del cavolfiore al forno con la speziatura è facile e veloce e consigliamo di consumarla al momento o di conservare il tutto per massimo 1-2 giorni in frigorifero, all’interno di un contenitore con coperchio a chiusura ermetica. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 21-11-2021


Ravioli senza glutine di castagne con carciofi

Panettone gastronomico senza glutine: il protagonista della tavola delle feste