Fiori di zucca ripieni al forno

I fiori di zucca ripieni al forno sono leggeri e saporiti, e secondo la quantità servita, potete proporli come antipasto o come secondo piatto.

chiudi

Caricamento Player...

I fiori di zucca ripieni al forno sono un’alternativa più salutare ai tradizionali fiori fritti. Sono facili da fare, e richiedono solo un po’ di manualità per la pulizia e il riempimento dei fiori. Per questa ricetta scegliete dei fiori di zucca freschissimi, e usateli subito, lo stesso giorno dell’acquisto. Devono essere sodi e dai colori vividi. Se non lo fossero, scegliete altro. Quando li pulite dovete essere molto delicati, si rompono facilmente. Consigliamo di prevederne due o tre in più, nel caso si danneggiassero durante la preparazione. Se poi tutto dovesse andare per il meglio, chi ne voglia uno in più si trova sempre.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 50’

TEMPO DI PREPARAZIONE: 20’

INGREDIENTI PER I FIORI DI ZUCCA RIPIENI AL FORNO (4 persone)

  • 12 fiori di zucca
  • 1 cucchiaio d’olio
  • 100 g di provola
  • 500 g di patate
  • 1 pizzico di noce moscata
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.

Fiori di zucca ripieni al forno

PREPARAZIONE DEI FIORI DI ZUCCA RIPIENI AL FORNO

Lavate bene le patate, lasciatele con la buccia e ponetele in un’ampia pentola. Riempite la pentola d’acqua e ponetela su un fuoco alto. Portate a bollore. Il tempo di cottura varia da 20 a 40 minuti secondo le dimensioni delle patate, verificatene la cottura inserendo al loro interno uno stuzzicadenti. Deve entrare senza incontrare resistenza. Scolatele, sbucciatele e passatele con uno schiacciapatate. Fatele intiepidire.

Nel frattempo pulite i fiori di zucca. Lavateli delicatamente sotto acqua corrente e asciugateli. Tagliate la base eliminando così anche il pistillo al centro e creando un foro che userete per introdurre la farcia con un sac à poche. In alternativa, togliete il pistillo aprendo delicatamente il fiore dall’alto, e riempitelo sempre dall’alto con un piccolo cucchiaino.

Preriscaldate il forno a 180°. Preparate una teglia da forno e ricopritela con un foglio di carta forno. Con un pennello da cucina, spennellate il foglio con l’olio EVO. Tagliate la provola a piccolissimi dadini, potete anche tritarla, e unitela alla purea di patate, salate e pepate a piacere e aggiungete anche un pizzico di noce moscata. Mischiate molto bene e versate il composto in un sac à poche.

Riempite i fiori dal foro alla base che avete precedentemente creato. I fiori sono molto fragili, quindi agite di conseguenza ed è bene non riempirli troppo. Adagiate i fiori sulla teglia e spennellate anche loro con l’olio EVO. Mettete in forno e cuoceteli per 15-20 minuti, secondo le loro dimensioni. Quando pronti, tirate fuori dal forno, fate intiepidire i fiori un paio di minuti, divideteli nei piatti e serviteli in tavola.

Potete portare in tavola un altro piatto di cucina salutare preparando l’ottimo risotto alle verdure e curcuma.

La zucca è squisita e fa bene: possiamo usarla per molti piatti veloci e di grande impatto scenico. Per scoprire altre facili ricette con la zucca basta leggere il nostro articolo Ricette con la zucca: 5 piatti per stupire gli amici.

FOTO DA: PINTEREST

Banner 300 x 250
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!