Fish and chips, la ricetta originale inglese fatta in casa

Direttamente da Londra, la ricetta originale dei Fish and Chips

Ingredienti:
• 400 g di merluzzo in filetti
• 150 g di farina
• 200 ml di birra fredda
• 4 patate
• olio di semi q.b.
• succo di limone q.b.
• aceto q.b
• sale e pepe q.b.
difficoltà: media
persone: 2
preparazione: 15 min
cottura: 30 min
kcal porzione: 269

Fish and chips è un piatto tipico inglese composto da merluzzo o altro pesce bianco fritto in pastella e servito con patatine. Ecco come preparalo!

La prima domanda che vi faranno dopo essere tornati da un viaggio in Inghilterra è: “Hai mangiato i Fish and Chips?”.

Se la risposta è sì (e vi mancano) oppure se non ne avete avuto occasione, ecco la ricetta originale per preparali a casa.

I fish and chips sono un tipico street food inglese, poi diffusosi in tutto il resto del mondo. La ricetta originale prevede merluzzo fritto in pastella accompagnato da patatine fritte. Prepararlo in casa è davvero semplice e il risultato non vi tradirà. L’origine del fish and chips non è nota, ma già Dickens nei suoi romanzi vi ha fatto più volte riferimento. Vediamo insieme come preparare in casa i fish and chips.

Fish and chips
Fonte foto: https://www.pexels.com/photo/fried-meat-beside-sliced-lemon-and-white-mustard-1123250/

Come preparare fish and chips in casa

Come prima cosa sbucciate le patate. Tagliatele poi a bastoncini (se avete l’apposito attrezzo farete prima) oppure a mano con il coltello. Metteteli in una ciotola con acqua fredda.

Prendete i filetti di merluzzo e tamponateli con della carta da cucina in modo da rimuovere l’acqua in eccesso. Questa operazione è fondamentale soprattutto nel caso utilizziate il merluzzo surgelato.

In un wok o in una padella di ferro scaldate abbondante olio di semi. Utilizzerete lo stesso sia per le patatine che per il pesce ed è fondamentale che friggano sommerse. Scolate le patatine, asciugatele con un canovaccio e friggetele, dividendole in due volte in modo da non abbassare eccessivamente la temperatura dell’olio, per 10 minuti. Se disponete di un termometro da cucina, la temperatura ottimale di frittura è 190°C.

Preparate ora la pastella per il pesce. In una ciotola amalgamate la birra fredda da frigo con 120 g di farina. Infarinate il pesce ben asciutto nella farina che avete avanzato, quindi passatelo nella pastella e una volta fritte tutte le patatine friggete il pesce. Basteranno 5 minuti per ottenere il giusto grado di cottura.

Servite il pesce con le patatine e con la salsa che per eccellenza accompagna i fish and chips è la salsa tartara. Si ottiene mescolando maionese, capperi tritati, succo di limone e pepe. Una vera esplosione di sapore per le papille gustative!

Per una ricetta più light potete preparare fish and chips al forno.

Fonte foto: https://www.pexels.com/photo/fried-meat-beside-sliced-lemon-and-white-mustard-1123250/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 24-04-2019

X