Delizioso pasticcio di asparagi con patate e besciamella

Ingredienti:
• 1 mazzo di asparagi
• 2 patate medie
• 50 g di burro
• 50 g di farina
• 500 ml di latte
• sale q.b.
• noce moscata q.b.
• timo q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 20 min
cottura: 30 min

Ottimo sia come contorno che come secondo piatto, il pasticcio di asparagi è davvero delizioso. Provatelo con patate e besciamella!

Per sfruttare al meglio questo delizioso ortaggio, oggi ho deciso di preparare un pasticcio di asparagi, perfetto da gustare come contorno o come secondo piatto. A dare più sostanza al piatto ci sono le patate e la besciamella ma nessuno vi vieta di aggiungere anche del prosciutto cotto a cubetti.

Tra tutte le ricette con gli asparagi che ho provato questa è quella che ha riscosso il maggior successo nella mia famiglia perché davvero nessuno riesce a resistere a un piatto del genere!

Pasticcio di asparagi
Pasticcio di asparagi

Come preparare la ricetta del pasticcio di asparagi

Come prima cosa pulite gli asparagi prima lavandoli sotto acqua corrente, poi rimuovendo la parte finale del gambo, solitamente troppo legnosa per essere apprezzata.

Trasferiteli in una padella larga a sufficienza da accoglierli sdraiati, copriteli con acqua, salate leggermente e lessateli per una decina di minuti. A cottura ultimata dovranno risultare teneri ma croccanti. Scolateli e teneteli da parte.

Nel frattempo lessate le patate, dopo averle sbucciate e tagliate a tocchetti di circa un centimetro, in acqua salata finché tenere: ci vorranno una decina di minuti.

Preparate la besciamella (potete utilizzare anche quella già pronta) sciogliendo il burro in una pentola non troppo grande. Unite quindi la farina e mescolate con un cucchiaio di legno fino a che il roux non avrà assunto un color nocciola.

Versate a filo il latte, mescolando ora con una frusta da cucina e cuocete finché la salsa non si sarà addensata, regolando in ultimo di sale e noce moscata.

Mescolate insieme gli asparagi tagliati a tocchetti, le patate e la besciamella e trasferite in una pirofila da forno. Completate con del timo e infornate in modalità grill per 15 minuti a 200°C. Servite caldo, magari accompagnato da qualche fetta di pane tostato.

Questo piatto può essere preparato in chiave vegan semplicemente utilizzando della besciamella vegana fatta in casa.

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 24-04-2019

X