Flan di fave e asparagi: la ricetta dello sformato

Flan di fave e asparagi

Flan di fave e asparagi: la ricetta per preparare un antipasto o un contorno ricco di ingredienti primaverili. Facile, gustoso, ma allo stesso tempo delicato e adatto ad ogni occasione.

Asparagi e fave, un connubio perfetto che insieme a uova, ricotta e parmigiano caratterizza i flan di fave e asparagi, dei tortini monoporzione perfetti da servire come antipasto. Se invece preferite servire il tutto come contorno potete cuocere lo sformato all’interno di uno stampo unico. La decorazione con punte di asparagi, pinoli e uova di quaglia rende i tortini molto eleganti, perfetti da servire in occasione di un pranzo o di una cena in famiglia. Ecco la preparazione passo per passo.

Ingredienti della ricetta di flan di fave e asparagi (per 6-8 persone)

  • 250 g di asparagi
  • 300 g di fave
  • 150 g di ricotta
  • 6-8 uova di quaglia
  • 2 uova
  • 30 g di parmigiano reggiano grattugiato
  • basilico fresco q.b.
  • pinoli q.b. per decorare
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

DIFFICOLTA’: 1 | TEMPO DI COTTURA: 70′ | TEMPO DI PREPARAZIONE: 30′

Flan di fave e asparagi
FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/858006166481443790/

Preparazione dello sformato di fave e asparagi

Per prima cosa lessate le fave sgusciate in una pentola di acqua salata per una ventina di minuti, nel frattempo eliminate la parte legnosa dal gambo degli asparagi, pelate i gambi con l’aiuto di un pela patate e tagliate a tocchetti lasciando intatte le punte. Fate cuocere gli asparagi a vapore  fino a farli ammorbidire. Terminata la cottura delle fave, scolatele e sfregatele velocemente con le mani in modo da eliminare le pellicine.

Frullate le fave e gli asparagi (tenete da parte alcune punte per la decorazione finale) con la ricotta, foglie di basilico fresche, il parmigiano, sale e pepe. Unite le uova sbattute e mescolate in modo da ottenere un composto omogeneo. Trasferite il composto così ottenuto in pirottini per muffin oliati o in uno stampo da plumcake foderato con carta da forno bagnata se volete preparare una terrina unica.

Infornate in forno già caldo a 160 °C e fate cuocere per 40 minuti. Nel frattempo lessate le uova di quaglia per 3-4 minuti dall’ebollizione, poi scolatele e passatele sotto acqua fredda in modo da bloccare la cottura e sbucciatele.

Terminata la cottura servite ogni tortino di fave e asparagi con foglie di basilico, pinoli, punte di asparagi e uova di quaglia.

In alternativa vi consiglio di provare il purè di fave con friarielli.

FONTE FOTO: https://it.pinterest.com/pin/858006166481443790/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 04-04-2018

X