Ingredienti:
• 200 g di farina
• 200 g di Manitoba
• 300 g di acqua
• olio evo q.b.
• 10 g di lievito fresco
• sale q.b.
• 300 g di cipolle
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 15 min

Impossibile resistere al profumo di una teglia di focaccia con le cipolle appena sfornata. Scopriamo insieme come prepararla!

La focaccia con le cipolle o la odi o la ami, non esistono vie di mezzo. Se sono qui oggi con questa ricetta, potrete ben immaginare qual è il mio pensiero. Adoro la sofficità dell’impasto unita al sapore dolce delle cipolle, ma per prepararla alla perfezione ci sono alcuni trucchi che ho scoperto negli anni.

La base ricorda sotto certi aspetti quella della classica focaccia genovese, ma a fare la differenza è la presenza delle cipolle. La chiave per una preparazione incredibile è affettarle e lasciarle marinare con olio, in modo che diventino tenere e in cottura non si brucino.

Vediamo insieme come preparare questa semplice ricetta!

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Focaccia con cipolle
Focaccia con cipolle

Come preparare la focaccia alle cipolle

  1. Per la preparazione della focaccia potete utilizzare la planetaria munita di gancio impastatore oppure svolgere le operazioni a mano. Noi abbiamo optato per quest’ultimo.
  2. Mettete in una ciotola 200 g di acqua con il lievito e fatelo sciogliere.
  3. Unite quindi le farine, mescolando con un cucchiaio di legno e, quando avrà cominciato a compattarsi, unite un cucchiaio di olio e sale.
  4. Trasferite l’impasto su una spianatoia infarinata e lavoratelo energicamente per una decina di minuti in modo da ottenere un panetto liscio e omogeneo.
  5. Spennellatelo con olio e trasferitelo a lievitare nel forno spento con la luce accesa per 2 ore.
  6. Nel frattempo sbucciate le cipolle, affettatele finemente e mettetele in una ciotola con 3 cucchiai di olio, 100 ml di acqua e un pizzico di sale. Coprite e lasciate macerare fino al momento di utilizzarle.
  7. Riprendete ora l’impasto, oliate abbondantemente una teglia rettangolare e stendetelo con i polpastrelli fino a mezzo centimetro di spessore. Dovrete fare delicatamente e partire dal centro spingendo verso i bordi. Rimettete a lievitare per altri 30 minuti.
  8. Scolate ora le cipolle, distribuitele su tutta la superficie e infornate a 220°C per 15 minuti. Lasciatela intiepidire prima di servirla.

In alternativa, potete cuocere le cipolle in padella prima di metterle sulla focaccia. Tagliatele a fettine sottili, inseritele in una padella con olio e aggiungete sale e pepe. Lasciate cuocere per circa 15 minuti e poi procedete come da ricetta.

Se vi è piaciuta la ricetta della focaccia di cipolle, scoprite il video della preparazione. E non confondetela con il tirotto mantovano!

Conservazione

Questa golosa ricetta per la focaccia di cipolle alla genovese è buona, anzi buonissima, bella calda e appena fatta. Se non la finite potete conservarla per massimo un giorno in un luogo fresco e asciutto, dentro una busta di carta apposita per alimenti. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Cucina italiana

ultimo aggiornamento: 22-10-2021


Impariamo a fare gli gnocchi di ceci in casa

Stanchi dei soliti contorni? Provate gli spinaci alla romana