Focaccia con pesto alla genovese: che profumo in cucina!

Ingredienti:
• 600 g di farina
• 300 g di acqua
• 1 pizzico di zucchero
• 10 g di sale fino
• 20 g di olio di oliva
• 15 g di lievito di birra fresco,100 g di pesto alla genovese
• pomodorini q.b.
• foglie di basilico q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 25 min

Focaccia con pesto e pomodorini: come preparare un rustico soffice, fragrante e perfetto come piatto unico, per l’aperitivo o semplicemente per una merenda salata!

La focaccia con pesto alla genovese e pomodorini freschi è un lievitato salato molto saporito ed è anche un’ottima idea per utilizzare il pesto, uno dei prodotti tipici della cucina italiana, in modo diverso dal solito. In questo caso, infatti, il pesto viene utilizzato sia per insaporire l’impasto sia sulla superficie a crudo. Il tutto è poi completato da foglie di basilico e pomodorini. Pronti a mettere la mani in pasta? Ecco la ricetta!

Focaccia con pesto
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/focaccia-cibo-italiano-pizza-3771454/

Preparazione della focaccia con pesto alla genovese e pomodorini

Versate l’acqua, lo zucchero e il lievito in una ciotola. Mescolate bene in modo da far sciogliere il lievito poi iniziate ad aggiungere la farina un po’ alla volta. Lavorate con le mani e unite anche l’olio, metà del pesto e il sale. Impastate fino ad ottenere un impasto compatto, aggiungendo se necessario un po’ di farina.

Fate lievitare per un paio d’ore l’impasto così ottenuto all’interno di una ciotola coperta con canovaccio pulito e all’interno del forno spento.

Prendete l’impasto ormai ben lievitato e stendetelo direttamente all’interno di una teglia da forno ben oleata o foderata con carta da forno. Spennellate la superficie con il resto del pesto alla genovese, poi distribuitevi sopra le foglie di basilico e i pomodorini facendo una leggera pressione con le dita.

Infornate in forno già caldo a 200°C per 25 minuti. A cottura ultimata togliete dal forno e servite calda, tiepida o fredda in base al vostro gusto. Buon appetito!

Come conservare: la focaccia preparata in questo modo può essere conservata per 2-3 giorni all’interno del sacchetto per il pane o in un contenitore ermetico.

Un’idea in più: come tutte le focacce, una volta fredda potete tagliarla a metà e farcirla anche con salumi o formaggi.

Se vi è piaciuta la ricetta della focaccia con pesto, scoprite il video della preparazione.

In alternativa vi consigliamo la ricetta della focaccia con prosciutto e mozzarella.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/focaccia-cibo-italiano-pizza-3771454/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 21-02-2019

X