Focaccia con pomodorini: ecco come prepararla con la ricetta semplice

Soffice e profumata, è impossibile resistere alla focaccia con i pomodorini

Ingredienti:
• 200 g di farina 0
• 200 g di semola rivaccinata
• 100 g di Manitoba
• 300 g di acqua
• 150 g di patate
• 15 g di sale
• 3 cucchiai di olio evo
• 10 g di lievito fresco
• 500 g di pomodorini
• 100 g di olive nere
• sale grosso q.b.
• origano q.b.
difficoltà: media
persone: 6
preparazione: 60 min
cottura: 15 min

Anche chiamata focaccia pugliese, la focaccia con i pomodorini è davvero strepitosa, complice il soffice impasto e il sapore ricco dei pomodorini.

Quando si pensa alla focaccia con pomodorini è inevitabile il collegamento con la regione Puglia. Questo soffice impasto lievitato arricchito da rosse perle estive però ha conquistato poi tutta la penisola facendosi conoscere come focaccia pugliese con pomodorini e olive.

Preparare la focaccia con pomodorini e olive in casa non è difficile come si possa pensare e ottenerla alta e soffice proprio come l’originale sarà un gioco da ragazzi con la nostra ricetta. La particolarità della ricetta della focaccia con pomodorini pugliese è che nell’impasto viene aggiunta una patata lessa. È proprio questo l’ingrediente che conferirà alla vostra focaccia fatta in casa la sua caratteristica consistenza.

Focaccia con pomodorini
Focaccia con pomodorini

Come preparare la ricetta della focaccia con pomodorini

  1. Per preparare la pizza con i pomodorini cominciate dal lievitino. Dopo aver mescolato insieme tutte le farine, prelevatene 95 g dal totale, unite il lievito e 100 g di acqua (anch’essa presa dal totale).
  2. Impastate in modo da ottenere un panetto morbido e lasciatelo lievitare nel forno spento con la luce accesa per un paio di ore.
  3. Nel frattempo lavate le patate, bollitele finché non risulteranno cedevoli se infilzate con una forchetta (ci vorranno 20-30 minuti a seconda della dimensione), quindi sbucciatele e schiacciatele con un uno schiacciapatate in modo da ottenere una purea.
  4. Mettete ora nella ciotola della planetaria le farina, il lievitino, la purea di patate ormai fredda e l’acqua rimasta. Impastate con il gancio impastatore fino a che non si sarà quasi incordato.
  5. A questo punto aggiungete a filo l’olio, poco per volta in modo che si assorba in modo graduale.
  6. L’impasto risulterà piuttosto morbido, ma non dovete preoccuparvi. Trasferitelo sulla spianatoia ben infarinata e fate due giri di pieghe a tre: allargatelo in modo da dargli una forma rettangolare di circa 2 cm di spessore e immaginando di dividerlo in tre rettangoli portate la parte di destra su quella centrale e quella di sinistra su quella di destra. Ruotate il panetto di 90° e ripetete l’operazione.
  7. Mettetelo a lievitare in una ciotola coperta nel forno spento con la luce accesa per 3 ore.
  8. Oliate bene il fondo di una teglia e anche i polpastrelli delle mani e stendete l’impasto allargandolo delicatamente dal centro verso i bordi.
  9. Decorate la superficie con i pomodorini tagliati a metà lasciando il taglio rivolto verso l’alto, le olive, abbondante origano e qualche grano di sale grosso.
  10. Lasciate lievitare nuovamente nel forno spento con la luce accesa per un paio di ore.
  11. Cuocete a 200°C per 15 minuti con la teglia direttamente a contatto con il bordo del forno, quindi proseguite nel ripiano centrale per altri 12 minuti.

Ora che sapete esattamente come fare la focaccia pugliese non avete più scuse. Servitela con un altro piatto tipico pugliese, le orecchiette con le cime di rapa!

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 04-08-2019

X