Ricetta del formaggio impanato e fritto: un antipasto sfizioso!

Ingredienti:
• 250 g di formaggio fresco
• pane grattugiato q.b.
• 1 uovo
• latte q.b.
• sale q.b.
• olio per friggere q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 15 min

Il formaggio impanato fritto è un antipasto da provare, buono e con cuore filante racchiuso da una croccante panatura. Ecco la ricetta!

Il formaggio impanato fritto è un antipasto sfizioso e perfetto da proporre anche per un aperitivo per accompagnare un buon drink o un bicchiere di vino. D’altronde c’è chi dice che fritte sono buone anche le scarpe e per questo abbiamo pensato di proporvi una ricetta altrettanto sfiziosa. Per questa preparazione è importante utilizzare un formaggio che fili durante la cottura come Asiago, caciocavallo, emmenthal o mozzarella.

Un occhio di riguardo va senza dubbio portato alla panatura che deve avvolgere completamente il formaggio per mantenerlo all’interno e non farlo fuoriuscire durante la frittura. Nessuno vi vieta di effettuare un doppia panatura prima della cottura. Siete pronti per mettervi all’opera? Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione.

Formaggio impanato fritto
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/cibo-antipasto-piatto-piastra-1397682/

Preparazione del formaggio fresco impanato e fritto

Prendete il formaggio fresco che avete scelto di utilizzare e tagliatelo a bastoncini delle stesse dimensioni per avere poi una cottura omogenea. Sgusciate l’uovo direttamente all’interno di una terrina, insaporite con sale, pepe e aggiungete un cucchiaio di latte. Sbattete l’uovo aiutandovi con una forchetta.

Passate il formaggio nell’uovo sbattuto poi passate nel pane grattugiato avendo cura di coprire completamente i bocconcini di formaggio. Versate l’olio per friggere in una padella, mettete sul fuoco e fate scaldare.

Quando l’olio ha raggiunto la giusta temperatura immergete il formaggio impanato fino a farlo dorare ben bene. Sollevate il formaggio fritto con una schiumarola, adagiatelo su di un piatto foderato con carta assorbente in modo da far scolare l’olio in eccesso.

Servite immediatamente e accompagnate con salse a piacere.

Come tutte le fritture, è preferibile consumare il formaggio fritto subito dopo la preparazione.

Se vi è piaciuta la ricetta del formaggio fritto, scoprite il video della preparazione.

In alternativa potete provare il formaggio arrosto in padella.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/cibo-antipasto-piatto-piastra-1397682/

Aggiungi al ricettario

ultimo aggiornamento: 05-05-2019

X