Ingredienti:
• 250 g di formaggio fresco
• pane grattugiato q.b.
• 1 uovo
• latte q.b.
• sale q.b.
• olio per friggere q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 15 min

Il formaggio impanato fritto è un antipasto da provare, buono e con cuore filante racchiuso da una croccante panatura. Ecco la ricetta!

Il formaggio impanato fritto è un antipasto sfizioso e perfetto da proporre anche per un aperitivo per accompagnare un buon drink o un bicchiere di vino. D’altronde c’è chi dice che fritte sono buone anche le scarpe e per questo abbiamo pensato di proporvi una ricetta altrettanto sfiziosa. Per questa preparazione è importante utilizzare un formaggio che fili durante la cottura come Asiago, caciocavallo, emmenthal o mozzarella.

Un occhio di riguardo va senza dubbio portato alla panatura che deve avvolgere completamente il formaggio per mantenerlo all’interno e non farlo fuoriuscire durante la frittura. Nessuno vi vieta di effettuare un doppia panatura prima della cottura. Siete pronti per mettervi all’opera? Vediamo subito tutti i passaggi della preparazione.

10 ricette per tenersi in forma

Formaggio impanato fritto
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/cibo-antipasto-piatto-piastra-1397682/

Preparazione del formaggio fresco impanato e fritto

Prendete il formaggio fresco che avete scelto di utilizzare e tagliatelo a bastoncini delle stesse dimensioni per avere poi una cottura omogenea. Sgusciate l’uovo direttamente all’interno di una terrina, insaporite con sale, pepe e aggiungete un cucchiaio di latte. Sbattete l’uovo aiutandovi con una forchetta.

Passate il formaggio nell’uovo sbattuto poi passate nel pane grattugiato avendo cura di coprire completamente i bocconcini di formaggio. Versate l’olio per friggere in una padella, mettete sul fuoco e fate scaldare.

Quando l’olio ha raggiunto la giusta temperatura immergete il formaggio impanato fino a farlo dorare ben bene. Sollevate il formaggio fritto con una schiumarola, adagiatelo su di un piatto foderato con carta assorbente in modo da far scolare l’olio in eccesso.

Servite immediatamente e accompagnate con salse a piacere.

Come tutte le fritture, è preferibile consumare il formaggio fritto subito dopo la preparazione.

Se vi è piaciuta la ricetta del formaggio fritto, scoprite il video della preparazione.

In alternativa potete provare il formaggio arrosto in padella.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/photos/cibo-antipasto-piatto-piastra-1397682/

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 05-05-2019


Tiramisù alla Nutella e mascarpone: la variante del dolce ancora più golosa!

Gelato in stecco con frutta e avena: prepariamolo insieme!