Ingredienti:
• 360 g di fregola sarda
• 1/2 cipolla bianca o dorata
• 2 zucchine
• 1 melanzana
• 2 peperoni
• 2 litri di brodo vegetale
• pecorino q.b.
• olio extravergine di oliva q.b.
• sale q.b.
• pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 30 min
cottura: 35 min

Fregola sarda con verdure: piatto unico vegetariano di origine sarda da arricchire con ingredienti freschi e di stagione. Ottimo anche come primo piatto.

La fregola sarda con verdure è un piatto unico a base di verdure che può essere servito anche come primo piatto in occasione di un pranzo o di una cena estiva. Se volete rendere il vostro piatto unico ancora più saporito potete preparare anche la fregola con verdure e salsiccia. In alternativa potete servire anche la fregola con verdura fredda per un pasto take away.

La fregola preparata seguendo  questa ricetta può essere conservata in frigorifero per due giorni.

Ricette di Primavera: 9 piatti per la tua tavola

Fregola di verdure
Fregola di verdure

Come cucinare la ricetta della fregola con verdure

  1. Per preparare la fregola sarda con verdure iniziate tritando finemente la cipolla poi fatela rosolare in padella con olio extravergine di oliva.
  2. Successivamente lavate accuratamente tutte le verdure, eliminate le parti di scarto e tagliate il resto a cubetti.
  3. Quando la cipolla sarà ben dorata aggiungete le verdure e fate rosolare per qualche minuto.
  4. Salate, pepate e fate cuocere fino a quando le verdure fino ad ammorbidirle.
  5. Passate ora alla preparazione della fregola facendola tostare in una padella antiaderente con un filo d’olio per qualche minuto.
  6. Unite pian piano il bordo vegetale caldo e fate assorbire per bene il liquido prima di unire le verdure.
  7. Dopo aver unito le verdure fate cuocere per altri 5 minuti poi spegnete il fuoco e terminate con un filo d’olio e del pecorino grattugiato.
  8. Lasciate riposare la fregola con verdure per 5 minuti e servite, buon appetito.

Potete anche cuocere la fregola in una pentola di acqua bollente salata, invece che col brodo, così come potete arricchirla con altri ingredienti. Quella che vi abbiamo insegnato noi è la ricetta originale, nonostante vari molto anche da famiglia in famiglia, con l’aggiunta di un po’ di pecorino che non sta mai male. Se questa ricetta vi è piaciuta potete provare anche quella per preparare la fregola con le arselle.

Conservazione

Consigliamo di consumare entro 1-2 giorni la vostra fregola sarda, e di conservarla in frigo all’interno di un apposito contenitore con coperchio a chiusura ermetica. Sconsigliamo la congelazione in freezer.

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 23-05-2017


Fettine di tacchino in crosta

Asparagi al burro fuso