Ingredienti:
• 1 zucchina
• 1 peperone rosso
• 6 uova
• 3 cucchiai di parmigiano
• 2 cucchiai di latte
• olio evo q.b.
• sale q.b. pepe q.b.
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 15 min
cottura: 30 min

La frittata di peperoni e zucchine è una ricetta deliziosa che potete preparare in estate e gustare sia calda che fredda.

Quante volte avete cercato un secondo semplice da portare in tavola non trovando però nulla di abbastanza sfizioso? A noi capita spesso quindi cerchiamo di rivisitare alcune ricette che già conosciamo. La frittata di peperoni e zucchine per esempio è una variante della classica frittata di zucchine che però grazie alla presenza di questo ortaggio tipicamente estivo acquista una marcia in più.

La preparazione è davvero semplice perché sarà sufficiente cuocere le verdure in padella per qualche minuto prima di aggiungere le uova sbattute. Insomma, si prepara proprio come una classica frittata ma è perfetta se cercate delle ricette facili e veloci.

10 ricette per tenersi in forma

frittata di peperoni e zucchine
frittata di peperoni e zucchine

Come preparare la ricetta della frittata di peperoni e zucchine

  1. Per prima cosa lavate bene le verdure. Private la zucchina delle estremità, tagliatela a metà per il lungo e poi a tocchetti. Pulite anche il peperone dei semi e dei filamenti bianchi interni e tagliatelo in 4 falde per poi ridurlo a strisce piuttosto sottili.
  2. Scaldate un giro abbondante di olio in una padella da 24 cm e unite le verdure cuocendole a fiamma vivace per una decina di minuti. Solo in ultimo regolatele di sale e di pepe.
  3. A parte sbattete le uova con il sale, il parmigiano e un cucchiaio o due di latte. Versatele sulle verdure e chiudete con il coperchio. Lasciate cuocere la frittata a fiamma media per 10 minuti poi, una volta che anche in superficie si sarà leggermente rappresa, giratela aiutandovi con un piatto o con il coperchio. Proseguite la cottura per qualche altro minuto poi servitela.

Tra le altre ricette sfiziose che prendono ispirazione alle frittate c’è anche il rotolo di frittata, ottimo da servire freddo.

Conservazione

La frittata si conserva in frigorifero per un paio di giorni e potete consumarla sia a temperatura ambiente che leggermente riscaldata. Un consiglio? Provatela in un panino con un filo di maionese!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

ultimo aggiornamento: 08-08-2022


Panna cotta alla lavanda, il dolce veloce e delicato

Panna cotta con agar agar: la ricetta da provare e riprovare