Ingredienti:
• 500 g di funghi
• 200 g di pane raffermo (mollica)
• la scorza grattugiata di 1/2 limone
• olio d'oliva q.b.
• prezzemolo q.b.
• 1 pizzico di sale
• 1 spicchio di aglio
difficoltà: facile
persone: 4
preparazione: 10 min
cottura: 10 min
kcal porzione: 92

Cercate un contorno particolare e dalla consistenza croccante? Ecco la semplice ricetta per i funghi gratinati al forno.

Li abbiamo assaggiati in qualsiasi modo, cotti in padella e molto spesso in forno, ma preparati in questo modo hanno davvero un tocco in più. I funghi gratinati sono un contorno sfizioso e ricco. L’ingrediente principale e genuino si abbina perfettamente alla spolverata di pangrattato che, durante la cottura, assume una consistenza croccante. Per preparare questo contorno bastano davvero pochi sforzi. Le idee per abbinarlo ad altre pietanze sono tante, perché questi funghi arricchiscono di gusto secondi piatti di ogni genere. Inoltre, sono anche un alimento nutriente e benefico per l’organismo.

10 ricette per arrivare pronti alla prova costume

Funghi gratinati
Funghi gratinati

Preparazione della ricetta per i funghi gratinati al forno

  1. Per prima cosa, pulite i funghi. Specialmente se li acquistate freschi, fate attenzione a togliere lo sporco in eccesso con un pennello. Passateli velocemente sotto acqua corrente e asciugateli con un panno umido.
  2. Tagliateli in due o in più fette sottili, in base al vostro gusto.
  3. Sbriciolate grossolanamente, con le mani, la mollica di pane raffermo. Mettetela nel recipiente di un mixer e frullate. Poi, trasferite in una ciotola.
  4. Tritate il prezzemolo e l’aglio. Aggiungeteli alla mollica.
  5. Grattugiate la scorza di mezzo limone e unite anch’essa al resto degli ingredienti.
  6. Ultimate con il sale e mescolate, per renderlo un composto omogeneo.
  7. Ricoprite con carta da forno una teglia con bordi bassi e distribuite su di essa i funghi. Ricoprite con un filo d’olio.
  8. Distribuitevi sopra il composto, contenente la mollica, e condite con un altro filo d’olio.
  9. Fate cuocere in forno preriscaldato e statico a 180°C per 10 minuti.

Conservazione

Ricordate di servire i funghi gratinati al forno quando sono ancora ben caldi. Per questo motivo, è sconsigliata la conservazione di questo piatto.

Tante sono le ricette da realizzare con questo ingrediente come i funghi ripieni!

0/5 (0 Reviews)

Clicca qui per seguire Primo Chef su Instagram
Clicca qui per seguire Primo Chef su TikTok
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per seguire Primo Chef su Twitter

Riproduzione riservata © 2022 - PC

Funghi Ricette autunnali

ultimo aggiornamento: 27-10-2021


Non ne avete mai sentito parlare? È arrivato il momento di provare la zuppa di ricotta

Ripieni di magro e conditi al ragù, i tortelli maremmani sono da provare!