Fusilli alla crema di radicchio e pistacchi

Un primo piatto leggero e naturale, con un condimento quasi a crudo: fusilli alla crema di radicchio e pistacchi.

chiudi

Caricamento Player...

Una vera goduria i fusilli alla crema di radicchio e pistacchi, ma nonostante questo sono anche molto leggeri, perfetti quindi per tornare in forma dopo le grandi mangiate che il Natale ha portato con sè.

Il radicchio, tra l’altro, è di stagione in inverno, per cui dobbiamo approfittarne ora per poterne assumere tutti i benefici, tra cui gli antiossidanti, così preziosi per il nostro organismo.

DIFFICOLTÀ: 1

COTTURA: 10′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 10′

INGREDIENTI: *4 persone*

  • 400 gr di pasta tipo fusilli
  • 1 cuore di radicchio
  • 100 gr di pistacchi
  • 1 pezzo di parmigiano reggiano
  • 1/2 limone non trattato (buccia)
  • pepe bianco o nero
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

PREPARAZIONE:

Per preparare i vostri fusilli alla crema di radicchio e pistacchi, lavate il cuore di radicchio rosso e poi tagliatelo a julienne.

Inserite il radicchio all’interno di un mixer, insieme ai pistacchi, a pochissimo sale, a un pezzetto di parmigiano grattugiato, alla scorza grattugiata di un limone ovviamente non trattato. Versate nel mixer abbondante olio extra vergine di oliva, in modo che tutto possa emulsionarsi alla perfezione, e azionate il mixer.

Frullate il tutto, in modo che il pesto diventi ben cremoso e omogeneo.

Cuocete i fusilli in abbondante acqua salata, meglio se con del sale grosso, e abbiate cura di conservare un po’ di acqua di cottura, perché vi tornerà utile per dopo.

Versate in una padella, senza aggiungere altro olio, il pesto. Aggiungete ad esso anche un po’ di acqua di cottura della pasta, e accendete il fuoco, molto dolce, in modo che il pesto possa cuocere appena (più che altro scaldarsi).

Versate la pasta cotta nella padella con il pesto, emulsionate con un altro po’ di acqua della pasta e spolverizzate con un pizzico di pepe, meglio se bianco.

Servite i vostri fusilli alla crema di radicchio e pistacchi ben caldi, appena spadellati!

Con il radicchio, provate anche la pasta ai fichi

BUON APPETITO!

Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!