Gnocchi di miglio con pesto di asparagi

Gli gnocchi di miglio sono una sana alternativa a quelli di patate e sono più facili da fare perché restano più sodi.

chiudi

Caricamento Player...

Gli gnocchi di miglio con pesto di asparagi sono un piatto sano, naturale e assolutamente di stagione. Il miglio è un cereale ricco di sali minerali, in particolare magnesio, fosforo, ferro, silicio e di vitamine (A, B1, e PP). Inoltre apporta all’organismo i nutrienti necessari a stimolare la produzione di cheratina e per questo è uno degli alimenti più utili per la crescita e la fortificazione di capelli e unghie.

DIFFICOLTÀ: 3

COTTURA: 55′

TEMPO DI PREPARAZIONE: 25′ + 10 di riposo

Ingredienti gnocchi di miglio con pesto e asparagi per 2 persone

Per gli gnocchi

  • 100 g di miglio
  • farina
  • 300 ml di acqua
  • sale q.b.

Per il pesto di asparagi

  • 10 asparagi medio-grandi
  • 12 g di mandorle
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano
  • olio extravergine d’oliva
  • sale q.b.

 

gnocchi di miglio con pesto di asparagiPreparazione gnocchi di miglio con pesto e asparagi

Per questa preparazione occorre: asparagiera; pelapatate; spago da cucina; mixer.
Lavate il miglio accuratamente sotto l’acqua corrente e fatelo scolare. Sistematelo in una casseruola e copritelo con il doppio del suo peso in acqua, coprite con il coperchio e portate a bollore a fiamma vivace. Quando l’acqua bolle, salate, abbassate la fiamma quasi al minimo e fate cuocere per 20 minuti. Spegnete la fiamma e fate raffreddare il miglio nella casseruola chiusa dal coperchio (deve risultare ben asciutto e gonfio).

Nel frattempo preparate il pesto di asparagi. Mondate gli asparagi spezzando via la parte più dura del gambo, raschiate delicatamente il gambo con un pelapatate per renderlo più tenero. Riempite d’acqua l’asparagiera in modo che le punte restino fuori, quando bolle salatela e infilatevi il mazzetto di asparagi legato con lo spago da cucina. Fate cuocere per 8 minuti. Se non avete l’asparagiera cuoceteli al vapore per 10 minuti.

Mettete mandorle, aglio, parmigiano e asparagi a pezzetti dentro al contenitore del mixer, quindi tritate tutto aggiungendo l’olio a filo.

Una volta che il miglio si è raffreddato trasferitelo sulla spianatoia e aggiungete la farina impastando il tutto proprio come per gli gnocchi di patate. Ricavate dall’impasto dei filoncini da tagliare a tocchetti di circa un centimetro.

Portate l’acqua a ebollizione, salatela e lessate gli gnocchi per circa 3-4 minuti, scolateli tenendo da parte un paio di cucchiai di acqua di cottura, che andrete a unire al pesto di asparagi per amalgamarlo meglio.

Condite i vostri gnocchetti con il pesto e serviteli con una spolverata di parmigiano.

Un altro bel primo primaverile a base di asparagi è questo delicato piatto di pasta: “Farfalle asparagi e mazzancolle primo piatto delicato“.

Banner 300 x 250
Se ti è piaciuta la notizia, condividila sui social!